Tutti i testi di Lucio Battisti con traduzione

È considerato una delle massime personalità nella storia della musica leggera italiana sia come interprete della sua musica, sia come autore per altri artisti. In tutta la sua carriera ha venduto oltre 25 milioni di dischi.

La sua produzione ha rappresentato una svolta decisiva nel pop e nel rock italiani: da un punto di vista strettamente musicale, Lucio Battisti ha personalizzato e innovato in ogni senso la forma della canzone tradizionale e melodica.

Grazie ai testi scritti da Mogol, Battisti ha rilanciato temi ritenuti esauriti o difficilmente innovabili, quali il coinvolgimento sentimentale e i piccoli avvenimenti della vita quotidiana; ha saputo esplorare anche argomenti del tutto nuovi e inusuali, a volte controversi, spingendosi fino al limite della sperimentazione pura nel successivo periodo di collaborazione con Pasquale Panella.

Biografia


Lucio Battisti nacque a Poggio Bustone (Provincia di Rieti) alle 13.30 del 5 marzo 1943 in via Roma 40, secondo figlio di Alfiero (1913 ? 2008) e Dea Battisti (1918 ? 1983). La famiglia era completata dalla sorella Albarita (1946 ? 2003), mentre il primogenito, anch'egli di nome Lucio, morì nel 1942 a 2 anni di età.

Descrizione di Wikipedia (articolo originale)


Album di Lucio Battisti in ordine cronologico

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!
0
Sergio commento inviato 1 anno e 8 mesi fa Battisti, non è uno dei più grandi, ma è il più GRANDE! Rispondi
0
Alef commento inviato 1 anno e 8 mesi fa Si potrebbe anche obiettare.
Se non il primo per me lo è tra i primi in assoluto. Rispondi
0
Ettore commento inviato 1 anno e 9 mesi fa ormai, rimangono solo le sue canzoni adatti a una recente generazione. Rispondi
0
Dotti, Medici E Sapienti (ls) commento inviato 2 anni fa Rieccoci qua!
E 73 non sarebbero stati neanche tanti.
Avendone 62 ci si riflette su.
Il giornale di oggi non ne parla (sono abbonato on line ad un importante quotidiano nazionale).
Di Lucio Dalla invece si, sia ieri che oggi.
Vado al cinema.
Ho da oggi il nuovo cd dei Coldplay. Rispondi
0
Alef commento inviato 2 anni fa ❤❤❤...73 anni dopo Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 3 anni fa Lucio Battisti, assieme a Mogol, ha scritto molte canzoni che fanno parte della storia musica leggera italiana. Agli inizi, a causa della sua voce non particolarmente bella, ottene un contratto dalla RCA solo come autore, ma dopo grazie anche a Mogol, ottenne un contratto anche come cantante e riuscì ad incidere le sue canzoni. Purtroppo furono dette alcune cattivereie nei suoi confronti. Essendo riservato Battisti non aveva mai espresso opinioni politiche, ma bastò il fatto che cantasse solo canzoni d'amore (per quanto innovative e rivuoluzionarie rispetto a quelle degli anni 60) e non canzoni impegnate come facevano i cantautori perché venisse etichettato come uno di destra. Dato che Battisti non fece mai un tour fu anche accusato di non avere una voce in grado di supportare dei concerti. In realtà Battisiti cantò dal vivo in tv anche per un'ora dimostrando di poter sostenere dei concerti. Il suoi rifiuto di fare dei tour era solo dovuto alla sua riservatezza. Nessun cantante è stato riservato come Battisti tanto noto per le sue canzoni quanto per essee geloso della sua vita privata. Battisti mantenne la sua riservatezza fino all'ultimo nascondendo la sua malattia. Rispondi