A Salty Dog    
Un lupo di mare
Procol Harum

Cosa significa questa canzone? Leggi i commenti degli utenti!

A Salty Dog - Procol Harum
Hai un nuovo significato per A Salty Dog di Procol Harum? Inviacelo!

A Salty Dog si trova in 20ª posizione!

Falla salire di classifica lasciando un commento o cliccando su Mi piace e su +1 qui sotto!

64ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
55ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
84ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
15ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
14ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
50ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
30ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
15ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
14ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
19ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
30ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!
1
Lorenzo commento inviato 3 anni fa La parte musicale fa venire i brividi per quanto e' bella e, come voto le do' 10 e lode, il testo non e' all'altezza, perché e' nebuloso e non si capisce esattamente il significato.
E' un caso come quello di Bohemian Rhapsody: su una musica bellissima un testo non all'altezza.
E' una delle 4 più belle canzoni dei Procol Harum, che con "A whiter shade of pale" possono concorrere per la migliore canzone degli anni '60 (anche in quel caso c'è un testo mediocre su una base musicale strepitosa).
Questo e' il motivo per cui i Beatles, con alcuni brani bellissimi sia nella parte musicale che nel testo (Let it be, Hey Jude, Yesterday) sono superiori. Rispondi
0
Oliver commento inviato 8 mesi fa "Lascia perdere, lascia stare": this is the meaning of Let it be. A bit like a slogan for common people when facing things too complicated for them to manage.
"Yesterday": it is funny as the original lyrics when the music was written down and deposited it was not the one we know today "Yesterday/all my troubles seems so far away/ etc.", but "Scrambled eggs/Oh my baby how I love your legs/Not as much as I love scrambled eggs/We shoud eat some scrambled eggs". And Scrambled eggs was the title that was used for this song until something more suitable was written as lyrics.
Hey Jude's original title was "Hey Jules", and it was intended to comfort Julian Lennon from the stress of his parents' divorce after Lennon's affaire with Yoko Ono. Paul McCartney composed it in his car on the journey down to Cynthia and Julian.
Songs may be great or run of the mill. Critics varies wether from British or foreigners. Most of the beauty depends on the music and armony.
Quincy Jones described the Beatles as “the worst musicians in the world”.
The point is that you do not need to be a good musician to be a good composer.
Non è bello ciò che è bello, mentre è bello ciò che piace! Rispondi
0
Max commento inviato 1 anno e 10 mesi fa Se ci pensi bene, Let It Be dice - quando avevo dei problemi andavo da mia mamma Mary e lei, molto saggiamente, mi diceva "fregatene" -
Non tenterei nemmeno un paragone con A Salty Dog.. ^_^ Rispondi
1
Marco Balboni commento inviato 2 anni fa ho riscoperto questa magnifica canzone che non perdevo assolutamente come tutte le puntate di A come Avventuradopo più di 40 anni (sono del 65) . E' semplicemente stratosferica , la mia interpretazione è che il testo inizia quando gli ammutinati prendono il comando della nave e il nuovo capitano impartisce i primi ordini : tutti in coperta , stiamo andando alla deriva e narra del viaggio che compirono e della vita che fecero a Pitcairn fino a quando l'ultimo dei sopravvissuti venne ritrovato dopo 18 anni solo , con nove donne e una ventina di bambini . Ci sono dei passaggi memorabili (come tutta i testo e che mi emozionano incredibilmente , anche ora sto singhiozzando ed ho le lacrime agli occhi) tipo : navigammo per mari sconosciuti agli uomini , dove le navi vanno a morire o fondemmo il cannone , bruciammo la nave e piangendo dalla felicità remmammo fino alla costa o tutto questo è testimoniato dal diario che io stesso ho scritto e tenuto in questi anni , come che sia la lettura delle ultime righe di un diario , la stessa fermezza e solennità con la quale vengono impartiti i primi ordini . Secondo me è molto profonda : rappresenta i momenti della vita nella quale decidiamo di prenderla in mano e dargli impronte che la segneranno per sempre come appunto fecero questi marinai . Rispondi
1
Fabio commento inviato 4 anni fa Cosa aggiungere dopo tutti questi bei commenti? Solo che sono un musicista e questo brano me lo hanno chiesto solamente 2 volte in 30 anni di Pianobar mentre Ligabue me lo chiedono sempre.....ho detto tutto no?? Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 3 anni fa @Fabio .. qsei fortunato ad avere come richieste canzoni di Ligabue, pensa se ti chiedessero Fedez ... Rispondi
-1
Gianfranco commento inviato 4 anni fa il testo è fantastico quanto la musica... parla del cammino verso una terra promessa, un paradiso o la nostra vera casa...il ricordo della dimora dell'anima è chiuso nel nostro inconscio profondo... la musica è l' unica forza capace di tirare fuori questo ricordo... Rispondi
0
Steve Steve Marriott commento inviato 3 mesi fa il significato non puo' essere compreso completamente in quanto il testo e' frutto di alcune letture effettuate dal paroliere ed aiutato da qualche '' farmaco''
( il testo se non lo sapete est stato tradotto anche in latino)
comunque ED ALTRO
se zucchero che io ho visto esibersi in quel di CHIARI brescia
con i procol harum
ha fatto la cover
vuol dire una cosa sola
che ha riconosciuto in questa canzone
le estreme qualita' della canzone
a mio parere immensa sia per musica che testo
YOUR WITNESS MY OWN HAND Rispondi
0
Mimmo commento inviato 5 anni fa La canzone è meravigliosa ma la traduzione non è precisissima. Propongo questa:
Tutti in coperta, ci siamo disincagliati, io sentii il capitano gridare. Controllate la nave, rimpiazzate il cuoco e nessuno sia lasciato vivo (nel senso: nessuno si tiri indietro). Attraverso gli stretti, intorno a capo Horn: quanto lontano possono volare i marinai? Un percorso tortuoso, un viaggio di tortura e nessuno (dell'equipaggio) fu lasciato vivo (cioè "risparmiato"). Noi navigammo per zone sconosciute agli uomini, dove le navi tornano a casa per morire. Nessuna vetta invalicabile, nessuna foresta impenetrabile poteva sfidare l'occhio del nostro capitano. Allo scadere del settimo giorno di mal di mare siamo approdati. Una sabbia così bianca, un mare così blu, un posto nient'affatto terribile. Noi facemmo esplodere i cannoni, bruciammo l'albero maestro e remammo dalla nave fino sulla spiaggia. Il nostro capitano gridava, noi marinai pianggevamo, le nostre lacrime erano lacrime di gioia. Ora molti mesi e molte estati sono trascorsi da quando abbiamo toccato terra. Un lupo di mare, questo marinaio! Le mie mani (callose) ve lo possono testimoniare.
Mimmo Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 3 anni fa @mimmo: I Procol Harum oltre ad essere famosi per il loro stile musicale inconfondibile (es uso dell'organo hammond) sono anche famosi per i loro testi non semplici talvolta addirittura quasi introducibili a partire dal titolo es (a whiter shade of pale) quindi non è faile tradurre le canzoni Rispondi
0
Oliver commento inviato 8 mesi fa It is not that difficult: " whiter shade of pale" should be "un pallore ancora più bianco".
Cioè: il contastorie (ther is always a guy in each group of friend who is a good story teller, also fake stories!) racconta un fatto spaventoso (e nventato) tanto per far spaventare le femmine. E una di loro impallidisce moltissimo. Tutto qui. Nothing cryptical in Procol Harum songs. Semmai la vostra traduzione dei Dik-Dik è criptica e narra forse di un approccio a una escort... Nothing to do with the real meaning in the original song. Covers are not necessarily a translation of the real ones! Ciao. Rispondi
0
Alef commento inviato 8 mesi fa @Oliver....vostra traduzione per la cover dei Dik Dik!!!!?????
Nostra? ????
Magari fossimo tutti novelli MOGOL !!!
Ovviamente quella versione del grande Giulio Rapetti non ha nulla di tradotto dal brano dei Procol Harum.
Personalmente la preferisco al testo criptico di Gary Brooker & C.
Almeno racconta una storia.
Ma questo è solo il mio modestissimo parere.
Bye Rispondi
0
Oliver commento inviato 8 mesi fa "Vostra": I mean Italian vs English. ;-)
Procol Harum has a cryptical name, but not lyrics for English mother tongue. Maybe DikDik (Equipe84,, Orme, Battisti, Zucchero, etc.) are more cryptical in their lyrics.You get it? ;-))) Rispondi
0
Alef commento inviato 8 mesi fa Ci sei o ci fai? Rispondi
0
Testitradotti commento inviato 5 anni fa Grazie Mimmo, abbiamo sostituito! Rispondi
0
Pietro commento inviato 1 anno e 5 mesi fa Immortale Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 8 mesi fa bellissima Rispondi
0
Paolo commento inviato 2 anni fa Nella prima strofa credo ci sia un errore ... Il capitano piange non urla ! Rispondi
0
Efrem Casonato commento inviato 2 anni fa Corretto... "Ho udito il capitano piangere" Rispondi
0
Fabio Orsi commento inviato 3 anni fa Cook non è inteso come cuoco ma come Guardiamarina o timoniere in gergo marinaresco della marina militare Britannica...allora la frase ha senso,"sostituite il Guardiamarina e nessuno sia lasciato vivo "! Si stanno impossessando della nave ! Rispondi
0
Luigi commento inviato 2 anni fa "sostituite il timoniere" perchè nel naufragio è stato probabilmente inghiottito dal mare. Ora con l'alta marea il capitano coi superstiti cerca di recuperare la nave ed un approdo sicuro ma in realtà sono tutti morti. Il diario di bordo scritto dal lupo di mare è come un messaggio in bottiglia proveniente dall'aldilà che ci testimonia che esiste un paradiso per i marinai e per le navi che non tornano a casa. Rispondi
0
Fabrizio commento inviato 3 anni fa Bravo, ci sei quasi...il senso è "cambiate il timoniere e che nessuno si tiri indietro!" ... stanno pur sempre per attraversare il famigerato Capo Horn, appunto dove tutte le navi tornano a casa a morire. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 3 anni fa grazie per la precisazione i testi dei Procol Harum sono enigmatici, cripici in un'intervista hanno dichiarato che neppure loro sanno bene cosa hanno scritto. Comunque ho visto che esistono ancora e che in questi giorni sono addirittura in tour 22 agosto a Souillac in Francia. Rispondi
0
Gianfranco+53 commento inviato 3 anni fa è la storia del bounty Rispondi
0
Mario commento inviato 2 anni fa Bravissimo Rispondi
0
Raffaele commento inviato 3 anni fa Condivido la vostra nostalgia e i bei commenti su questa canzone. Io penso che "let no one live alive" voglia dire che, dovendo abbandonare la nave, dovevano assicurarsi che non vi restasse anima viva. Però il significato della canzone nel suo complesso mi sfugge e ringrazio Attilio per la sua interpretazione. Può essere che alludesse allora alla nostra meta finale? Inconsciamente sono un paio di anni che penso dovrebbe essere suonata al mio funerale. Rispondi
-1
Fabrizio commento inviato 3 anni fa Il significato è, come giustamente annotato con l'asterisco, "nessuno si tiri indietro". E', molto semplicemente, la storia dell'attraversamento di Capo Horn (dove le navi tornano a casa a morire, ne affondarono a bizzeffe) e l'approdo nello sconosciuto, allora, Oceano Pacifico. Potrebbe essere riferito al primo viaggio del 1616. Rispondi
0
Fabrizio commento inviato 3 anni fa Ultima frase: Un lupo di mare, questo marinaio, testimonialo (inteso come registrazione sul giornale di bordo) marinaio !
...let no one leave alive! giustamente va tradotto "nessuno si tiri indietro"! e Fortress bold in "nessuna fortezza ardita", non foresta.
Per il resto...pura magia sensoriale.
A salty dog this seaman's; log your witness, my own hand ! Rispondi
0
Claudiopoggio commento inviato 3 anni fa autentica poesia musicale, ci di sente in mare anche quando si è a terra. Rispondi
0
Massimo commento inviato 3 anni fa Tra le prime 10 pop songs di sempre per la musica ed il testo, ma al n.1 (per me) per la meravigliosa atmosfera poetica. I Procol H. son stati tra i più grandi, forse un po' sottovalutati in Italia... Rispondi
0
Mauro commento inviato 3 anni fa fortress = fortezza (non foresta)! Rispondi
0
Luigi commento inviato 3 anni fa Trovo molti quasi coetanei in questo thread per questo brano.
Sentirlo ora dopo quasi 40anni (sono del ’63) mi ha fatto “trasalire” e di colpo sono salito sulla macchina del tempo che mi riporta a quei tempi, quei momenti che si erano assopiti sono stati bruscamente risvegliati da questa melodia.
Dall’alto del mio volo mi rivedo seduto davanti alla TV assieme a mamma e papà.
Brividi. Rispondi
0
Alef commento inviato 3 anni fa Anche per me...brividi a mille. E tra parentesi anch'io sono"anta" essendo del '65. Questa canzone con una favolosa musica di Gary Brooker e' stupenda come del resto la stragrande maggioranza del repertorio dei Procol Harum Rispondi
0
Alef commento inviato 3 anni fa La cover in italiano che ne ha fatto Zucchero non è all'altezza dell' originale. Si salva solo la sua voce perché per quanto riguarda il testo che non si avvicina a quello scritto da Keith Reid neanche col cannocchiale e non ne coglie la profondità nemmeno un po'. Purtroppo per il bravo Zucchero ma la canzone è diventata banale e insignificante. Secondo me poteva far di meglio. Rispondi
0
Pietro commento inviato 3 anni fa Sono del '54 e ho scoperto questa canzone nel 2015...L'ascolto almeno 3 volte al giorno! Rispondi
0
Franco Cordero commento inviato 3 anni fa Una delle più belle canzoni di sempre. Sigla di chiusura del programma per ragazzi "Avventura" che per la nostra generazione aveva un sapore veramente mitico. Rispondi
0
Giuseppe Di Mauro commento inviato 3 anni fa Sono del 1963, adoro cantare questa canzone di cui non ho mai voluto conoscerne il significato perche' avevo paura che mi sarei emozionato a tal punto da non poterla piu' cantare. Oggi che mi sono convinto a leggere la traduzione, ho scoperto questo sito e soprattutto che ci siete voi che vi emozionate come me. Qualcuno mi spiega perche' piango leggendo i vostri commenti? Grazie, vi abbraccio tutti. Rispondi
0
Roberto Pierini commento inviato 3 anni fa ho letto uno ad uno tutti commenti.
Che belle persone continuano ad essere al mondo. Rispondi
0
Lorenzo commento inviato 3 anni fa La parte musicale e' strepitosa!
resterà per sempre nella storia della musica moderna.
E' un capolavoro di bravura! Rispondi
0
Paolo Chietti commento inviato 3 anni fa c'è un errore,
no one live alive significa '' nessuno se ne stia con le mani in mano'' cosa che si sposa anche meglio col significato delle parlole del capitano Rispondi

Carica altri 40 commenti
(40 su 91)