Questo inferno rosa
Lucio Battisti

Cosa significa questa canzone? Leggi i commenti degli utenti!

Questo inferno rosa - Lucio Battisti
Hai un nuovo significato per Questo inferno rosa di Lucio Battisti? Inviacelo!

Questo inferno rosa si trova in 359ª posizione!

Falla salire di classifica lasciando un commento o cliccando su Mi piace e su +1 qui sotto!

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!
0
Alef commento inviato 3 giorni fa Ogni volta che lo ascolto....non posso fare a meno di riascoltarlo un'altra volta. Eccezionale ed unico! Rispondi
0
Alef commento inviato 5 mesi fa Ogni volta che ascoltò questo brano i due grandi Mogol e Battisti mi portano nello spazio. L'intro poi è un razzo sparato nel cielo e le parole si sposano perfettamente facendo fuochi d'artificio con una musica unica come lo era Lucio. Rispondi
0
Alef commento inviato 7 mesi fa Meravigliosa. ..all'ennesima potenza.
Grazie Lucio.Ma anche a Mogol Rispondi
0
Anna Maria Spagnolo commento inviato 10 mesi fa Stupenda.Adoro tutte le canzoni di Battisti Rispondi
0
Carmelo Fazio commento inviato 10 mesi fa Mi piace Rispondi
0
Ettore commento inviato 12 mesi fa avrei rinnovato la copertina molto iuppy, anche la parola inferno, per il resto tutto ok. Rinnovate rinnovate Rispondi
0
Ettore commento inviato 12 mesi fa wow formidabile Rispondi
0
Alef commento inviato 12 mesi fa @Ettore, chi apprezza brani come questo non è un ascoltatore superficiale e distratto.
Complimenti Rispondi
0
Alef commento inviato 1 anno e 5 mesi fa L'album dal quale è tratto questo brano escludendo la meravigliosa "La collina dei ciliegi" assai famosa e' tra i più difficili dell'epoca del sodalizio Mogol /Battisti.
Si presta poco agli strimpellamenti di chitarra davanti ad un falò sulla spiaggia tra canti stonati risate e birre tra amici.
Personalmente e in tra i miei primi 3 preferiti.
" Il nostro caro angelo" Lucio in questo brano duro e amaro ne porta a stupenda conclusione. La musica è uno dei più bei arrangiamenti di progressive italiano anni '70...l'adoro. R.I.P.grande Lucio. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 5 mesi fa non conoscevo questa canzone che sicuramente è molto particolare sia nella musica, sia nel testo. La musica ha notevoli cambiamenti di ritmo e ha un assolo rock finale più unico che raro per Battisti. Anche il testo, considerato l'educazione di Mogol è audace "E quando con un salto tu sei piombata tra le braccia mie ti sei spogliata senza trovare né scuse né bugie " poi lui "quanto vuoi" e "quando per punir quel moralista dell'ultimo piano tu improvvisamente gli mostrasti il seno" inoltre cita il computer quando, nel 1973, le persone comuni malapena sapevano cosa fosse ...grazie per avermela fatta scoprire ... Rispondi
0
Alef commento inviato 1 anno e 5 mesi fa Audacia per audacia l'album successivo "Anima latina" supera questo che oltretutto fu subì la censura anche la copertina che nel 1973 mostrava donne a seno nudo e bimbo nudo. Ascoltalo e capirai
Tuttavia e' il mio preferito. Ciao e grazie Ale Rispondi
0
Alef commento inviato 1 anno e 5 mesi fa Per me Anima latina è al primo posto e Il nostro caro angelo secondo Rispondi