Blowin In The Wind
Soffia nel vento  
Bob Dylan

Cosa significa questa canzone? Leggi i commenti degli utenti!

Blowin In The Wind - Bob Dylan
Hai un nuovo significato per Blowin In The Wind di Bob Dylan? Inviacelo!

Blowin In The Wind si trova in 8ª posizione!

Falla salire di classifica lasciando un commento o cliccando su Mi piace e su +1 qui sotto!

15ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
11ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
12ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
27ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
22ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!
1
Ettore commento inviato 1 anno e 2 mesi fa Io rifletto sempre su questi temi, ma in questa società é utopia, l'egoismo e l'indifferenza continuano a perseverare.Una stupenda interpretazione. nei secoli fedele Rispondi
1
Franco commento inviato 1 anno e 4 mesi fa Ottima e poetica Rispondi
0
Marcel Proust commento inviato 1 anno e 1 giorno fa oggi 16/07/2016 I commenti sono 164 non 161 Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 3 mesi fa Oggi 22/03/2016 ancora un attentato contro la pace, la fratellanza e la tolleranza predicate da "Imagine e Blowing Non a caso i terroristi odiano la musica, l'unica forma di linguaggio universale in tutto il mondo. Le note si scrivono lo stesso modo in tutto il mondo per cui un cinese, un pakistano, un australiano un americano e un europeo, pur non capendosi perché parlano lingue diverse, possono suonare assieme. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 4 mesi fa Temo che gli esseri umani non impareranno mai la lezione della storia (guerre campi stermino etc) . Voi che dite? Rispondi
1
Le Moulin Rouge commento inviato 1 anno e 4 mesi fa che hai perfettamente ragione, alessandro67... queste cose sono sempre attuali, perché probabilmente certi personaggi non hanno mai avuto l' occasione di ascoltare una canzone come questa, o come imagine, tanto per citare la più famosa... più si va avanti e più mi convinco del fatto che certe menti non cambieranno mai Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 4 mesi fa @ Le Moulin ... grazie per avermi dato ragione.Sembra che dopo il progresso (almeno in Europa) derivato dagli orrori della seconda guerra mondiale, l'umanità stia tornando indietro (vedi crisi economica, terrorismo, guerre che causano immigrati etc, spero di essere pessimista ciao Rispondi
0
E' La Pioggia Che Va... commento inviato 1 anno e 4 mesi fa Ciao!
"Auschwitz"dell'Equipe 84, ma cantata anche dai Nomadi di Augusto Daolio (che fu scritta da Francesco Guccini), "E' la pioggia che va" dei Rokes, " La guerra di Piero" di Fabrizio De Andre" parlano degli orrori della guerra e del "Dio denaro".
Le prime due non sono neanche comprese su questo sito e l'ultima non l'ho verificato.
-"Il denaro ed il potere sono trappole mortali che per tanto e tanto tempo gran funzionato......e' la pioggia che va e ritorna il sereno", fantasticavano i grandi Rokes per voce di Shel Shapiro. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 4 mesi fa @ pioggia Auschwitz c'è nella versione del suo autore, Guccini. Se fossi stato giovane negli anni 60 probabilmente anch'io avrei sperato in un mondo senza guerre e conflitti sociali. Purtroppo è solo stata una breve parentesi ora stiamo tornando indietro. Speriamo almeno per l'Europa non sia un passo indietro così grave come nel medio evo. Dopo questa "botta di ottimismo" visto che sono le 23:26 passo e chiudo notte a tutti Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 5 mesi fa canzone eterna Rispondi
0
Mems commento inviato 1 anno e 5 mesi fa sono assolutamente d'accordo
poi la cosa più bella è che il significato di Dylan rimane di Dylan, poi noi possiamo interpretarla a modo nostro, ed è li che la canzone aumenta i significati ed è un punto d' incontro per chiunque la ascolti
che spettacolo.. Rispondi
0
Fioravanti Edgardo commento inviato 1 anno e 6 mesi fa finalmente a 78 anni ho potuto leggere la traduzione. Che musica che parole che poesia. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 5 mesi fa 78 anni?? Complimenti! Rispondi
0
Niky commento inviato 1 anno e 6 mesi fa ne manca metà ! Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 5 mesi fa @ Niki vero in effetti il testo non corripsonde qualcuno può correggerlo? Rispondi
0
Franco commento inviato 2 anni fa emozionante sempre Rispondi
-1
Elena+pelosi commento inviato 2 anni fa Sempre bellissima, con la vs traduzione l'ho capita e gustata ancora di più. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 5 mesi fa @Elena spesso le canzoni in inglese perdono un po' del loro fascino in quanto la traduzione fa perdere il loro fascino (vale anche al contraio (le canzoni di Battisti in inglese perdevano l'80% del loro fascio) In questo caso il testo di Dylan è talmente semplice, ma profondo che anche in italiano non perde il suo fascino) Rispondi
0
Lino commento inviato 1 anno e 6 mesi fa ciao a tt ho scoperto solo oggi questo sito è interessante, come sono interessanti i commenti. Mi trovo d'accordo con mrblakdragon, non è cambiato nulla e mi fa incazzare. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 6 mesi fa strano personaggio Robert, scontroso, ma con animo sensibile, chiuso ma che almeno ngli ultimi anni si è aperto al pubblico e ha fatto molti concerti anche in Italia Rispondi
0
Giampietro Tenca commento inviato 1 anno e 6 mesi fa Bob era 7un profeta! Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 6 mesi fa Canzone (purtroppo) molto attuale Rispondi
0
Gentile commento inviato 1 anno e 6 mesi fa Oggi l'ho sentita suonare alla recita di Natale da mio nipote insieme ai compagni di classe: che emozione! Rispondi
0
Mrblakdragon commento inviato 5 anni fa tante belle parole,io lo ascoltavo quando ero giovane,ho combattuto nelle piazze,ma ora che mi volto indietro e poi guardo avanti,mi sono accorto che poco o nulla è servito. le guerre ci sono ancora,l'odio per il diverso c'è ancora,l'amicizia vi è solamente per comodita', Io spero che i posteri cambino qualcosa,ma io non ci saro' a gioirne.
ciao..e scusatemi dei miei risentimenti. Rispondi
0
Luigi commento inviato 2 anni fa Davvero pensavi che tutto sarebbe cambiato? Io no, ma non per questo non ero li come te e per quanto posso data l'età ci sono ancora. Bosogna sempre pretendere e progettare un futuro migliore. Rispondi
0
Sergio commento inviato 2 anni fa nemmeno io Luigi, però come te e come Mrblakdragon ero li anche io e con il cuore e la mente lo sono ancora. Sono un sognatore, un illuso? Forse si, ma questo mi aiuterà a credere che non tutto è stato senza senso. Rispondi
1
Luca commento inviato 1 anno e 8 mesi fa Ecco 3 che hanno "combattuto" nelle piazze. E se ne vantano... Nelle piazze ci si va per sfilare, manifestare pacificamente, non per combattere! E magari vi sentivate anche coraggiosi.. A quelli come voi dico andate a combattere in zone di guerra in asia o africa, dove possono rispondere alla vostra violenza, al contrario di qui.. Poi se ne riparla. Oppure fate come Dylan, bravo a parlare di odio delle armi per usarvi, poi quando a rischiare è lui ordina 12 guardie armate al suo concerto!!! Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 9 mesi fa bellissima Rispondi
2
Lorenzo commento inviato 1 anno e 8 mesi fa "Quanti morti ci vorranno prima che l'uomo capisca che troppi morti ci sono stati?".
Questa frase e' d'attualità con la strade di Parigi, una delle tante, una delle troppe, anche se il troppo non può esistere, perché una e' già troppa.
"Blowin'in the wind" ci dice ciò che non dovrebbe neanche essere necessario che sia detto, in quanto ovvio.
Parole meravigliose,testo meraviglioso.
Mi auguro di vedere questa canzone insieme a Imagine appaiate in testa.
"Dio e' morto" e' fuori dalle top 100 e di " Il mondo in mi7"di Celentano manca la addirittura la recensione e non si può votare.
Questione di generazioni che non le conoscono neanche.
Il primato di entrambe nella top 100 significherebbe adesione totale dei lettori di testitradotti.it al rifiuto della illogicità della violenza, che e' sempre sbagliate ed e' giustificabile solo per poter difendere la propria incolumità e la propria vita, senza eccessi.
Grande Bob e grande John!
Avete scritto due monumenti all'intelligenza umana....! Rispondi
0
Alef commento inviato 1 anno e 8 mesi fa Sentite gente...senza sminuire la gravità della portata di quanto accaduto a Parigi ma tragedie simili con stragi nelle chiese cristiane nei mercati o centri commerciali e nelle piazze nonché nelle comunità o residenze private nel resto del mondo tipo Africa o Asia orientale e centrale tipo Indonesia o Pakistan o Iran ed Iraq avvengono con cadenza settimanale e troppo volte anche di più. Solo che quei posti sono lontani e noi nella nostra "civile" Europa non siamo giustamente avvezzi a tali barbarie . Ma anche quelli lontani sono esseri umani e il dolore e la sofferenza come il colore del sangue sono simili ovunque. Perciò la pietà e il ricordo nonché il desiderio di pace deve esserci per tutta l'Umanità violata da altri simili che però di umano hanno solo l'aspetto fisico. Rispondi
0
Lorenzo commento inviato 1 anno e 8 mesi fa Parole sante: siamo tutti fratelli, dice giustamente Papa Francesco!
P,s. Sono arrivato a 1/4 della cura e comincio a non poterne più.
Se vedi che non rispondo non e' per scortesia, anzi ti ringrazio per la compagnia.
Mi scuso in tempo utile. Rispondi
0
Leandro commento inviato 2 anni fa Bellissima e senza tempo. Una colonna della musica moderna Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 8 mesi fa concordo Rispondi
0
Silvana commento inviato 1 anno e 9 mesi fa grande Bob DYlan Rispondi
0
Alef commento inviato 1 anno e 10 mesi fa Avrò avuto 11/12 anni e all'oratorio e durante le gite parrocchiali si cantava "Risposta non c'è e forse chissà perduta nel vento sarà" , l'ho saputo qualche anno dopo che quella era una traduzione alla meno peggio di un signore chiamato Bob Dylan. Rispondi
0
Maurizio commento inviato 1 anno e 10 mesi fa Grazie! Rispondi
0
MASSIMO ARGIOLAS commento inviato 5 anni fa poesia in musica che ha segnato un'epoca che forse (purtroppo) non tornerà più! Rispondi
0
Valeria commento inviato 1 anno e 11 mesi fa L'ho portata agli esami di 5 elementare in versione poesia i miei compagni recitavano il ritornello. E da quel momento mi innamorai di Bob Dylan. Oggi ho 50 anni e ogni volta che ascolto questa canzone provo una forte emozione. Rispondi
0
Enzofrs commento inviato 1 anno e 11 mesi fa spettacolo bob....complimenti Rispondi
0
Memole commento inviato 12 anni fa Ci voleva la traduzione!! Meno male.. Mi serviva per il compito d'inglese..Ora il lavoro è fatto..THANKS!! Rispondi

Carica altri 40 commenti
(40 su 166)