Resta vile maschio dove vai?
Rino Gaetano

Cosa significa questa canzone? Leggi i commenti degli utenti!

Resta vile maschio dove vai? - Rino Gaetano
Hai un nuovo significato per Resta vile maschio dove vai? di Rino Gaetano? Inviacelo!

Resta vile maschio dove vai? si trova in 921ª posizione!

Falla salire di classifica lasciando un commento o cliccando su Mi piace e su +1 qui sotto!

Altri testi

Altri testi tradotti di Rino Gaetano

A Khatmandu Rino Gaetano
Ad 4000 A.C. Rino Gaetano
Ad esempio a me piace il Sud Rino Gaetano
Agapito Malteni il ferroviere Rino Gaetano
Ahi Maria Rino Gaetano
Aida Rino Gaetano
Al compleanno della zia Rosina Rino Gaetano
Anche questo è Sud Rino Gaetano
Berta filava Rino Gaetano
Capofortuna Rino Gaetano
Cerco Rino Gaetano
Dans le chateau Rino Gaetano
E cantava le canzoni Rino Gaetano
E io ci stò Rino Gaetano
E la vecchia salta con l'asta Rino Gaetano
Escluso il cane Rino Gaetano
Fabbricando case Rino Gaetano
Fontana Chiara Rino Gaetano
Gianna Rino Gaetano
Glu glu Rino Gaetano
Grazie a Dio, grazie a te Rino Gaetano
I miei sogni d'anarchia Rino Gaetano
I tuoi occhi sono pieni di sale Rino Gaetano
Io Scriverò Rino Gaetano
Jaqueline Rino Gaetano
Jet set Rino Gaetano
L'operaio della Fiat "la 1100" Rino Gaetano
La donna mia Rino Gaetano
La festa di Maria Rino Gaetano
La zappa... il tridente il rastrello la forca l'ar Rino Gaetano
Ma il cielo è sempre più Blu Rino Gaetano
Ma se c'è Dio Rino Gaetano
Metà Africa, Metà Europa Rino Gaetano
Michele 'o pazzo è pazzo davvero Rino Gaetano
Mio fratello è figlio unico Rino Gaetano
Nel letto di Lucia Rino Gaetano
Nuntereggae più Rino Gaetano
Ping Pong Rino Gaetano
Rare Tracce Rino Gaetano
Resta vile maschio dove vai? Rino Gaetano
Rosita Rino Gaetano
Scusa Mary Rino Gaetano
Sei ottavi Rino Gaetano
Sfiorivano le viole Rino Gaetano
Sombrero Rino Gaetano
Spendi spandi effendi Rino Gaetano
Standard Rino Gaetano
Stoccolma Rino Gaetano
Su e giù Rino Gaetano
Supponiamo un amore Rino Gaetano
Ti ti ti ti Rino Gaetano
Tu forse non essenzialmente tu Rino Gaetano
Visto che mi vuoi lasciare Rino Gaetano

Guarda tutti i testi di Rino Gaetano »

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 8 mesi fa Sulla vita di Rino Gaetano è stata fatta una fiction qualche anno fa che è stata criticata dalla sorella di Rino. I contrasti col padre sono stati accentuati e addirittura è stato inventato un personaggio inesistente la ragazza che scappa con lui e poi fa una carriera da sguattera a responsabile della EMI in pochi mesi Sembra invece che la scena dove l'ispirazione di nunteraggae più è venuta da un incontro fortuito con uno un po' matto, sia vera. D'altronde come diceva Pirandello, la realtà talvolta supera la fantasia e recentemente ne ho avuto conferma.. Rispondi
0
Alef commento inviato 1 anno e 8 mesi fa Si..ricordo la fiction interpretato da Claudio Santamaria se non sbaglio nel ruolo di Rino Gaetano e la Chiatti in quello della"sguattera fuggitiva" ...forse un po' troppo romanzato ...si. Ma del fatto che avesse avuto varie storie non ufficiali non è stato da nessuno familiare o amico smentito. Comunque solo gossip tutto questo. Resta il fatto di un grande e di difficile comprensione artista . La canzone in questione mi piace assai ma amo molto "Cerco" insolitamente dolce e lontana dalle altre.
Sul fatto che la fantasia superi la realtà ne so assai anch'io e qualche volta dopo vari travagli e vicende complesse ..rinasce amore e speranza. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 1 anno e 8 mesi fa mi ricordo la copertina del vinile con Rino che stava vicino a due splendide modelle in costume da bagno che non lo degnavano neppure di uno sguardo, anzi si baciavano tra di loro ... erano gli anni del femminismo e Rino ha voluto rappresentare la crisi del maschio così ... Rispondi
0
Alef commento inviato 1 anno e 8 mesi fa Ciao Ale...Anche se solo grazie al suo successo e relativa ricchezza ma anche inventiva e grandi capacità artistiche non certo per il suo aspetto fisico e le modeste origini il compianto Rino Gaetano attirava donne a stuoli e a quel che sappiamo talvolta ne approfittava , alla sua morte si sarebbe dovuto sposare con la sua compagna storica...Amelia credo si chiamasse.
Comunque un animo controverso e tormentato...mai sapremo. Ci resta la sua grande musica.
Sui danni provocati da un'eccessiva ed errata interpretazione del femminismo dell' epoca ci sarebbe da aprire un forum che e' estraneo a questo sito. Dico solo che a parte i sacrosanti diritti delle donne riguardo al rapporto maschio/ femmina come donna non tutto è andato per il verso giusto. Risultato con donne virago che scimmiottando l'uomo lo hanno castrato psicologicamente con risultati disastrosi: uomini inadeguati, deboli e insicuri. E' questo quello che noi donne volevamo? Rispondi
0
Alef commento inviato 1 anno e 8 mesi fa Grande canzone per piccolo ma grande uomo. Comprendere le sue canzoni e' come cercare di afferrare il vento. Ne avverti la forza interiore ma mai riusciremo ad afferrarne appieno il vero senso che forse solo lui riusciva a comprendere. Uno dei migliori cantautori non solo del nostro piccolo mondo. R.I.P. Rino. Rispondi