Futura
Lucio Dalla

Cosa significa questa canzone? Leggi i commenti degli utenti!

Hai un nuovo significato per Futura di Lucio Dalla? Inviacelo!

Futura si trova in 302ª posizione!

Falla salire di classifica lasciando un commento o cliccando su Mi piace e su +1 qui sotto!

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!
1
Giacomo commento inviato 5 anni fa Buon anno mondo Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 5 anni fa grazie ne abbiamo bisongo tutti cosa ne pensano @Alef e @un amico? Rispondi
1
Leonardo Da Vinci commento inviato 5 anni fa I due album "Dalla" e "Lucio Dalla" sono i suoi migliori.
Futura può competere per il podio.
Penso però che "L'anno che verrà" vincerà sempre.
C'è una bella recensione su "Disperato erotico stomp". Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 5 anni fa ciao certo ma anche Caruso è bellissima una dele canzoni italiane più suonate all'estero assieme a Volare Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 3 anni fa ehi c'è qualcuno in questo sito? Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 3 anni fa Ma sono solo rimasto io a scrivere su questo sito? Che tristezza! Rispondi
0
Ian Solo commento inviato 3 anni fa 04.03.18 ... oggi Lucio avrebbe compiuto gli anni. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 4 anni fa Ecco il testo di questo capolavoro di Lucio Dalla
Chissà chissà domani
su che cosa metteremo le mani
se si potrà contare ancora le onde del mare
e alzare la testa
non esser così seria, rimani
I russi, i russi gli americani
no lacrime non fermarti fino a domani
sarà stato forse un tuono
non mi meraviglio
è una notte di fuoco
dove sono le tue mani
nascerà e non avrà paura nostro figlio
E chissà come sarà lui domani
su quali strade camminerà
cosa avrà nelle sue mani, le sue mani
si muoverà e potrà volare
nuoterà su una stella
come sei bella
e se è una femmina si chiamerà Futura.
Il suo nome detto questa notte
mette già paura
sarà diversa bella come una stella
sarai tu in miniatura
ma non fermarti voglio ancora baciarti
chiudi i tuoi occhi non voltarti indietro
qui tutto il mondo sembra fatto di vetro
e sta cadendo a pezzi come un vecchio presepio.
 
Di più, muoviti più fretta di più, benedetta
più su, nel silenzio tra le nuvole, più su
che si arriva alla luna, si la luna
ma non è bella come te questa luna
è una sottana americana
Allora su mettendoci di fianco, più su
guida tu che sono stanco, più su
in mezzo ai razzi e a un batticuore, più su
son sicuro che c'e' il sole
ma che sole è un cappello di ghiaccio
questo sole è una catena di ferro
senza amore, amore, amore, amore.
 
Lento lento adesso batte più lento
ciao, come stai
il tuo cuore lo sento
i tuoi occhi così belli non li ho visti mai
ma adesso non voltarti
voglio ancora guardarti
non girare la testa
dove sono le tue mani
aspettiamo che ritorni la luce
di sentire una voce
aspettiamo senza avere paura, domani Rispondi
0
Miguel Son Mi commento inviato 5 anni fa bella canzone ma manca il testo Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 5 anni fa neanche una canzone dei due Lucio (Battisti e Dalla) tra l'altro nati a poche ore di distanza, tra le prime 100 che tristezza Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 5 anni fa assieme a L'anno che verrà e Caruso, la canzone più bella di Lucio Dalla che oggi avrebbe compiuto 73 anni ricordiamolo commentando le sue canzoni Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa Lucio scrisse questa canzone quando era a Berlino, seduto su una panchina davanti al famoso muro. Era l'epoca del terrorismo italiano e della guerra fredda con l'Europa divisa un 2 tra il blocco capitalista e quello comunista. E la divisione era rappresentata anche fisicamente dal muro. Lucio si immaginò (o vide realmente non importa molto) 2 giovani innamorati, ma allo stesso tempo un po' insicuri ed ebbe l'intuito di costruire una canzone sulle paure che potevano avere i 2 giovani d fronte a futuro incerto (Non esser così seria, rimani I russi, i russi gli americani No lacrime non fermarti fino a domani) Mi chiedo quanta paura devono avere 2 giovani innamorati di oggi di fronte a crisi economica mondiale, terrorismo internazionale e incertezza del futuro che ci fanno vivere molto peggio del 1980. Peccato che Lucio non ci sia più. Forse avrebbe immagnato le paure di Futura ormai diventata adulta a sua volta ..purtroppo non so sapremo mai ...ciao Lucio Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa La migliore canzone di Lucio a pari merito con L'anno che verrà, Caruso e Se io fossi un angelo Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa Futura una canzone che è veramente una poesia un inno all'amore nel senso più vasto. Una delle canzoni più belle di Lucio. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa Ho inserito questa canzone, spero vi piaccia! Rispondi