The walrus
Tricheco  
The Beatles

Cosa significa questa canzone? Leggi i commenti degli utenti!

Hai un nuovo significato per The walrus di The Beatles? Inviacelo!

The walrus si trova in 133ª posizione!

Falla salire di classifica lasciando un commento o cliccando su Mi piace e su +1 qui sotto!

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!
0
Dany commento inviato 4 anni fa Il periodo di massimo splendore dei Beatles è stato proprio l'ultimo. Sia Lennon che McCartney scrissero le loro più belle canzoni, ma anche Harrison contribuì. In questo periodo John era spesso sotto effetto di droghe(ricordiamo che per sua stessa ammissione faceva uso di LSD ma anche eroina e altri allucinogeni). Ciò sicuramene contribuì a creare queste perle psichedeliche e no sense (con significati nascosti). Come ad esempio le varie "Lucy in the sky with diamonds", "Come together", "Across the universe", "Strawberry fields forever". Mitici i Beatles! Rispondi
0
Fab4 commento inviato 5 anni fa il 29.08.1966 I Beatles suonarono per l'ultima volta dal vivo in un concerto ufficiale. Erano stanchi e le urla delle ragazzine coprivano la loro musica. Fu una decisone storica perché da allora i Beatles composero canzoni senza avere il limite di comporle per suonare anche dal vivo dal vivo. E così arrivarono i capolavori. Se avessero continuato a suonare dal vivo questa canzone assolutamente rivoluzionaria ancor oggi non sarebbe mai esistita 30.08.2016 Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 5 anni fa I am the warlus ha cambiamenti di ritmo continui con tanto una quasi interruzione della canzone. Peccato che in testitradotti non ci sia la versione originale Rispondi
0
Mi Manda Picone commento inviato 5 anni fa Bravo!
Ed e' anche interrotta a metà bruscamente (sarebbe come se in televisione ti facessero vedere, anziché una partita del Barcellona, una del Padova o della Spal ed al termine del I tempo la interrompessero definitivamente) Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 5 anni fa @Picone ottimo paragone. Il tipo si cerca di assomigliare a Lennon ma non è la stessa cosa, probabilmente sono questioni di diritti. ciao Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa @ Lorenzo ... testo incomprensibile? Ma no, è assolutamente normale a chi non capita quasi tutti i giorni di sedere su fiocchi d'avena aspettando un furgone, di abbronzarsi sotto la pioggia, di vedere sacerdotesse pornografiche e pinguini che cantano Hare Krishna? A me sempre! Se non ti capita fai proprio una vita noiosa ... Rispondi
0
Mi Manda Picone (ls) commento inviato 5 anni fa Ciao!
Incredibile, ma vero: ho convinto il prof a insegnarmi questa canzone, che si chiama " I am the walrus" e non "The walrus" (come erroneamente indicato).
E' difficile, perché artificiale.
il mio commento ce l'hai già, sotto un altro pseudonimo. Rispondi
0
Lorenzo commento inviato 6 anni fa Ciao!
E' straordinario il tuo attaccamento alla causa dei Beatles, ma fai bene, ti distrai ed hai a che fare con gente più normale di quella che ho incrociato io iscrivendomi ad un famosissimo sito di tifosi di calcio,certi "non connessi" affatto col proprio cervello.
Mi piace molto anche scrivere per TripAdvisor ed il mio interesse viene molto apprezzato (una mia recensione sull'Atac di Roma "ha letteralmente sbancato").
"Io sono lui come tu sei lui come tu sei me e noi siamo tutti insieme.Guarda come corrono come maiali da un fucile,guarda come volano.Sto piangendo. Ecc,ecc.ecc." questa,che e' la traduzione di "I am the walrus", dimostra che si erano appena drogati per scriverlo,perché non ha alcun senso.
Ma i geni sono così, fuori dalla logica.
Ad una conferenza sulla musica classica, alla quale ero presente, un esperto ha asserito che Mozart si drogava prima di scrivere le sue celeberrime opere, quindi.....
John apprezziamolo come scrittore per Imagine.
Neanderthal man ci piaceva, ma non diceva nulla.
I testi intelligenti li prendiamo dai Nomadi, da Francesco Guccini, da Fabrizio De Andre'o da Edoardo Bennato.
Ah, Alessandro,volevo dirti che, lavorando in banca per 35 anni, vedi un campionario di umanità che neanche Franesco Nuti, interpretando il ruolo dello psicologo, nel film "Caruso Paskoski" vedeva.
Lorenzo da Ferrara Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa Questa di Mozart drogato non la sapevo, ma mi sembra strano. Non sono un esperto, ma da quel che so le droghe proveniendo da Asia e Sudamerica erano quasi sconosciute in Europa fino al 1800 e Mozart morì nel 1791 boh .. Lennon pur non crescendo in una famiglia di ricchi intellettuali (fu allevato da sua zia Mimi che non navigava nell'oro) e non avendo fatto grandi studi, leggeva molto era affascinato da "Alice nel paese della merviglie" e ci sono molti riferimenti al libro in molte sue canzoni. Lennon stesso ha scritto un libro di poesie "Niente mosche su Frank" già dal titolo puoi capire il tipo di poesie ...ciao ps ovviamente non ascolto solo Beatles ascolto anche Pink Floyd, Genesis, Stones, Dire Straits, e gli italiani "storici" Mina, Battisti, Dalla, De Andrè etc ciao Rispondi
0
Lorenzo commento inviato 6 anni fa Ciao!
Non faccio nomi (non lo ricordo neanche), ma durante un seminario di musica classica ( una serie di una dozzina di conferenze) alla Scuola di musica moderna, che e' la più grande della mia regione, un noto maestro disse ciò.
Si sarà trattato di sostanze stupefacenti esistenti all'epoca.
I tuoi gusti musicali sono molto simili ai miei, aggiungerei fra gli stranieri i Led Zeppelin, Deep Purple, Beach Boys e gli Who e fra gli Italiani Edoardo Bennato e Pino Daniele ( non solo perché sono stato ufficiale della GdiF a Napoli, dopo la laurea in giurisprudenza) ed anche Antonello Venditti e i Pooh.
Ho visto Roby Facchinetti al Teatro comunale di questa città in un concerto oer bambini handicappati: oltre che un grande artista e' un grande uomo.
Fossero tutti così!
Lorenzo da Ferrara Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa @Lorenzo .. Si fa prima ad elencare i cantanti e gruppi che tra gli anni 60 e gli anni 90 non piacciono che elencare quelli che piacciono. Questo perché in quel periodo la musica pop /rock sia internazionale, sia italiana ha raggiunto il massimo livello. Gli stessi autori che sono diventati famosi in quegli anni Dylan, McCarntey, Springsteen, tanto per fare qualche nome, pur essendo ancora in attività non riescono a fare canzoni così belle come nei loro periodi migliori. L'età può essere un problema per i tour mondiali, fisicamente impegnativi, ma non per comporre. Anzi più passano gli anni maggiore è l'esperienza nel comporre e quindi dovrebbero comporre canzoni migliori. Evidentemente il momento magico determinato dalla contemporanea nascita di tantissimi talenti, dalle case discografiche che erano disposte a proporre nuove cose e nuvi cantianti o gruppi, alle condizioni favorevoli per un vasto mercato discografico, è passato e non tonrerà mai più. Per quanto riguarda i Pooh ti rispondo su Parsifal..ciao Rispondi
0
Lorenzo commento inviato 6 anni fa Tutto vero! Rispondi
0
Jacopo commento inviato 6 anni fa Io adoro Al 100% gli Oasis che però si sono scolti nel 2009 ed hanno fatto una cover dei Beatles di I'am the warlus Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa Da wikipedia. La genesi del complesso ed intricato testo del brano risiede in tre canzoni abbozzate alle quali Lennon stava lavorando, la prima delle quali era stata ispirata dal suono di una sirena della polizia da lui ascoltata in lontananza nella sua casa di Weybridge; Lennon scrisse la frase: «Mis-ter cit-y police-man» seguendo il ritmo e la melodia della sirena. La seconda idea era una breve strofa su Lennon seduto nel giardino di casa sua, mentre la terza era un gioco di parole nonsense sui corn flake. Incapace di concretizzare le tre idee separate in altrettante canzoni, egli le unì insieme per creare un unico brano" Rispondi
0
Io commento inviato 6 anni fa Alessandro67...bon per te! Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa scherzi a parte ovviamente il testo della canzone è stat scritto da John quando era un po'alterato, ma ha un suo significato so che il tricheco è la matrafora del sentirsi fuori posto un po'come come il protagonista che si trasorma in uno scarafaggio nella matamorfosi di Kafka. per il resto andrò a controllare Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa esempio di come i Beatles abbiano fatto musica pisichedelica prima dei Pink Floyd Rispondi
0
Lorenzo commento inviato 6 anni fa Ciao, Alessandro.
Sono Lorenzo da Ferrara, passato da Day Tripper a questo brano.
Il testo e' incomprensibile, ma non mi sono posto questa domanda fino ad ora e continuerò a non pormela.
E'un brano bellissimo, musicalmente parlando, e tutto costruito in studio.
Il mio voto e': 10!
La musica moderna e' nata da loro, quindi....
Le canzoni migliori sono forse quelle scritte da Paul, a volte bistrattato perché romantiche.
Piuttosto che dire delle boiate e' meglio scrivere canzoni romantiche, anche se non aggiungono niente di nuovo e non contestano niente e nessuno.
Comunque il genio non si discute mai. Rispondi
0
Lorenzo commento inviato 8 anni fa Hai ragione sono fantastici Rispondi
0
Alessandrio67 commento inviato 6 anni fa @ Lorenzo .. concordo questa canzone è un esempio di come un testo apparentemete semplice invece possa dire cose profonde Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa testo psichedelico ed ermetico dove
è difficile capirci qualcosa in inglese figuriamoci in italiano la traduzione è comunque ottima Rispondi
0
Fabio+izzo commento inviato 7 anni fa paul mccartney travestito da tricheco Rispondi
0
Fabio commento inviato 7 anni fa bellissima Rispondi
0
The Beatles 4ever commento inviato 8 anni fa La voce di john mi scalda sempre il cuore Rispondi
0
The Beatles 4ever commento inviato 8 anni fa Mi piace troppo Rispondi
0
Mario commento inviato 8 anni fa Favolosa Rispondi
0
Lorenzo commento inviato 8 anni fa Anche la traduzione è fatta molto bene Rispondi
0
Francesco commento inviato 8 anni fa Favolosi i Beatles Rispondi