Lucy in the sky with diamonds
Lucy nel cielo con i diamanti
The Beatles

Cosa significa questa canzone? Leggi i commenti degli utenti!

Hai un nuovo significato per Lucy in the sky with diamonds di The Beatles? Inviacelo!

Lucy in the sky with diamonds si trova in 107ª posizione!

Falla salire di classifica lasciando un commento o cliccando su Mi piace e su +1 qui sotto!

 
518ª
307ª
520ª
813ª
615ª
536ª
812ª
335ª
823ª
 

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!
75
Ralph Metzner commento inviato 5 anni fa Questa grande(grande!!) canzone non si riferira'all'lsd,ok!!(pure limiti(!!) l'ho sentito dire cosi'a rai uno,altrimenti sai lo scandalo!!)..e viene spesso presa a riferimento come brano fondamentale dei Beatles psychedelici,anzi,c'e'chi parla(erroneamente) addirittura di brano che creo'la psychedelia(a volte),forse perche'appartenente a "sgt pepper"che e'considerato album piu' psychedelico nel suo complesso..pero'il brano psychedelico per eccellenza dei Beatles(a mio avviso,pero'dopo ne spiego il motivo) e'precedente( a parte che gia'in roubber soul c'era piu'di qualche accenno di psychedelia):,si tratta di '"tomorrow never knows",ed e'contenuto in "revolver"; album contenente certamente una psychedelia piu'erratica ed occasionale che in sgt pepper,e che forse non era ancora chiamata musica psychedelica con CONNOTAZIONE DI GENERE(ho gia'spiegato che il termine psychedelia e di rock psychedelico e'stato creato in usa in altre circostanze e da altri)..ed affermo cosi'non solo per i suoni(cmq belli psichedelici),ma anche e soprattutto per il testo,che conteneva pure una citazione dal libro "THE PSYCHEDELIC EXPERIENCE" di timothy leary,che lennon conosceva e della quale opera e del cui studio si professava un ammiratore..per chi non lo sapesse timothy leary(che a sua volta nel suo libro cita brani dal libro delle ombre tibetano,che gli era stato consigliato da A.huxley,l'autore a sua volta del libro nel quale era contenuta la frase di william Blake che origino'il nome dei the DOORS..e Morrison era un altro bello"acido"!!)era il MEDICO che propugnava studiava e sosteneva l'uso delle droghe,quelle allucinogene in primis(il cosiddetto "PROFETA DELL'LSD"),come metodo di cura,ma anche come un fondamentale strumento,un catalizzatore chimico necessario per liberare la mente dagli schemi precostituiti e produrre l'esperienza trascendentale,atta a sostenere anche la creativita'e tutta una nuova visione del mondo,MUSICA(anzi,soprattutto) COMPRESA.Del libro leary realizzo'poi poco dopo(1965 circa) anche un disco di "spoken word";il pezzo di testo che lennon inseri'in"tomorrow never knows"preso dall'opera di leary era.."..turn off your mind,relax,float downstream"(piu'o meno"..esci dalla tua mente(spegnila!),,rilassati,lasciati cullare dalla corrente"!).Alla luce di tutto cio'(che non penso sia cosa impossibile da verificare)siamo sicuri che le droghe e l'lsd(peyote,psilocina ecc.) non c'entrassero niente con la musica psychedelica ANCHE dei Beatles(Lucy o meno)?no,perche'con quella di altri gruppi c'entrava eccome,anzi,sarebbe forse l'unico caso tra tanti che si sono cimentati con la psychedelia come genere(sottogenere) od hanno anche semplicemente realizzato qualche brano considerato psychedelico.!!.detto questo,e privo di certezze assolute(se non quelle date dai fatti..il brano esiste e si puo'verificare..e pure la storia che lo ricollega all'opera ed al movimento del guru dell'acido)saluto tutti.(ps: aldila'di tutto e'per me cmq anche utile ricordare che quando si parla di psychedelia e Beatles non si deve fare riferimento sempre e solo esclusivamente a "sgt pepper"...come sempre,o quasi,c'e' molto di piu'.!!) bye. Rispondi
0
The Truth commento inviato 5 anni fa insomma..nel 1964 dylan fu il primo artista famoso a rivelare di aver assunto acidi(ed i byrds,inizialmente molto legati a dylan,furono tra i pionieri del genere che probabilmente trasse la propria denominazione dall'album "the psychedelic,sound of the 13TH FLOOR ELEVATORS")e la famosa frase di lennon "dylan ha aperto la strada"non si riferiva certo solo(!) alla sua musica od ai suoi testi!con "revolver"(anche "she said she said",pur non psychedelica,a livello di suoni, come "tomorrow never knows",parla cmq di un trip di acido!!) ed ancor di piu'con questo album(sgt pepper,ohe',bisogna davvero specificarlo???) i beatles abbracciano la CONTROCULTURA(tipica inizialmente soprattutto della bay area di s.francisco e di gruppi quali "big brother and the holding company"-nelle cui fila milito'una certa Janis Joplin-"quicksilver messenger service","grateful dead "ecc. ed in parte(!) discendente e legata-anello di congiunzione importante tra le due fu proprio dylan- anche alla cosiddetta beat generation di artisti quali Kerouac,ginsberg,burroughs ecc.) e la psychedelia caratteristica del movimento non commercializzandola affatto,come afferma qualcuno(bah!!poi tutto e'relativo:anche "the piper"dei Floyd da qualcuno,all'uscita,fu considerato commerciale o tendente al commerciale rispetto alla musica che gli stessi Floyd,o i primi Soft Machine-quelli piu'psych-.suonavano all'UFO CLUB di londra,patria assoluta dell'underground piu'ostico e della sperimentazione piu'estrema,ed in effetti se si e'abituati ai suoni di gruppi che erano soliti esibirsi all'ufo quali gli AMM MUSIC..beh,allora davvero tutto puo'essere commerciale!),e lo fecero con pezzi musicalmente molto innovativi e sperimentali,da fuoriclasse,altroche'! Brani quali "tomorrow never knows";QUESTO,"strawberry fields" ecc.furono infatti parte integrante della colonna sonora della summer of love del 1967,quella in cui i valori, le idee e gli ideali del movimento del "flower power" cominciarono a diffondersi in tutto il globo,proprio anche grazie al fatto che i Beatles erano il gruppo piu'famoso al mondo!!"..da noi eravamo agli esordi dell'epoca hippie e quei gruppi dal nome lunghissimo della west coast americana stavano diventando di moda(:::)l'lsd dava forme e colori alle nostre percezioni:cominciammo a capire che non c'erano tutte quelle frontiere che immaginavamo ci fossero..e capimmo anche che potevamo rompere le barriere!"(sir paul McCartney in un'intervista successiva allo scioglimento dei Beatles parla cosi'del periodo tra "revolver" e l'uscita di "sgt pepper"!).."..com'e'strano che una sostanza creata dall'industria militare bellica abbia dato all'umanita'uno strumento per evolversi.."(john lennon verso la meta'dei sessanta cosi'diceva dell'lsd).ok..ci sono ancora dubbi?questo ho voluto scriverlo ,collegandomi ad intervento sopra,perche'continuo a sentire(specie in tv,specie nei programmi piu' popolari) pseudo critici ed esperti(?)vari che,interrogati sull'argomento, sparano cagate o negano la verita'dei fatti(al limite lo ammettono per gli stones,ma quelli eran cattivacci!!!DELINQUENTI!!!!):cari,se i GRANDI componenti del gruppo che amate fin da giovani si drogavano(lennon verso la fine del rapporto con i Beatles uso'anche l'eroina;mccartney ,pero'piu'avanti, fu fermato all'aeroporto di tokio per possesso di piu'di due etti di marjuana, e.. COSI'E'!!)sara'politicamente scorretto affermarlo, pero'mettetevi il cuore in pace che tanto la loro musica resta grande e anzi..guarda caso,la musica migliore dei Beatles ,malgrado voi e giovanardi,e' generalmente considerata proprio quella del periodo in questione(66-67).su,non piangete,dai!tanto continuerete imperterriti a sparare balle quindi..pax!!arrivederci a tutti!bye. Rispondi
1
Alef commento inviato 4 anni fa È citata anche dai ( grandi) Pink Floyd in "Let there be more light" , brano di apertura dell'album "A saucerful of secrets" uscito nel '68. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 4 anni fa Non lo sapevo ascolterò la canzone dei Pink Floyd Rispondi
0
Alef commento inviato 4 anni fa " For there revealed in flowing robes was Lucy in the Sky ".
Ecco la frase da "Let there be more light"...scritto da Roger Waters ed Interpretato nell'unico e fantastico album a cinque (Barrett e Gilmour insieme) dei Pink Floyd. Rispondi
1
Clara commento inviato 10 anni fa Ho inserito questa canzone, spero vi piaccia! Rispondi
1
Elmon commento inviato 8 anni fa Fenomenale! Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 5 anni fa @Clara certo una canzone dei Beatles può solo piacere Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa I testi psichedelici di John, a causa di frasi volutamente non sense, sono difficili da comprendere anche in inglese figuriamoci a tradurli. La traduzione è ottima solo taxis è plurale quindi dovrebbe essere "dei taxi fatti di giornale appaiono sulla spiaggia aspettando di portarti via" comunque brava non è facile tradurre i testi psichedelici di John probabilmente neppure lui sapeva bene cosa aveva scritto Rispondi
1
Ginevra Bussettini commento inviato 6 anni fa beatles siete fantastici!!!!!!!!!! Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa condivido inoltre i Beatles hanno avuto la straordinaria capacità di avee successo con grande pubblico e, allo stesso stempo, di sperimentare e cambiare la musica pop saluti Rispondi
1
Lucia commento inviato 8 anni fa La mia preferita mi ricorda il mio nome Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 4 anni fa Un capolavoro anche dopo 50 anni Rispondi
0
Giulia commento inviato 5 anni fa É bella la canzone, ma se leggete la traduzione e vedete il video vi sembrerà tutto un po' strano! Questa canzone é un messaggio subliminare che vuole dire quanto fa male la droga! Leggete di seguito le lettere in stampato maiuscolo: Lucy in the Sky whit Dymond! Le lettere in stampato maiuscolo formano il nome di una droga potentissima che ti fa stare male e che ti fa sembrare di volare, di fare cose strane! Io ho solo 9 anni ma so cosa succede se ti droghi! Insomma, ci voglio solo avvisare: la droga fa malissimo! Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 5 anni fa Scritta da John Lennon e accreditata alla coppia Lennon/McCartney, la canzone ha ingenerato parecchie controversie per il suo titolo, che venne interpretato come un'allusione all'LSD. Secondo questa teoria, l'acronimo del titolo della canzone si riferirebbe alla sopracitata droga (le iniziali dei sostantivi presenti nel titolo sono infatti L, S, D). Lennon invece affermò che l'ispirazione per il titolo gli venne da un disegno di suo figlio Julian. In questo disegno si vede una compagna di classe di Julian che passeggia in un cielo pieno di diamanti[1]. Tutto il testo del brano è un susseguirsi di immagini psichedeliche ispirate alle atmosfere surreali e sognanti dei celebri romanzi Alice nel Paese delle Meraviglie e Attraverso lo Specchio di Lewis Carroll del quale lo stesso Lennon era un grande ammiratore. Musicalmente, presenta un complesso arrangiamento tipico delle ultime composizioni beatlesiane. La melodia è relativamente semplice e veloce, mentre sono utilizzate diverse tonalità.[2] da wikipedia Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa Una domanda per la redazione di testitradotti perché nonostante questa canzone abbia avuto 3 commenti in più ha mentenuto lo stesso punteggio (2783) di prima? saluti Rispondi
0
Testitradotti.it commento inviato 6 anni fa Nessun mistero, mi spiace per voi :)
Per motivi tecnici i punteggi non vengono aggiornati istantaneamente. Se volete approfondire cercate "cache" su wikipedia :P Rispondi
0
Alef commento inviato 6 anni fa No...grazie .Va bene cosi. Dio ve ne renda merito per quello che fate...seriamente.
E comunque è nato un nuovo trio Lescano senza musica....solo parole scritte: Alessandro, Lorenzo ed io,Alessandra o meglio Alef. Oltre 150 anni in tre!
La riscossa degli "anta"! Rispondi
0
Lorenzo commento inviato 6 anni fa Io ho gli anni che ho, ma non li dimostro affatto, ne' dentro ne' fuori.
Sarà che faccio molto sport o che, se ho dei problemi anche grandi, ho sempre la fortuna che qualche amico mi aiuta a risolverli e poi li risolvo sempre.
Adesso che sto facendo la preparazione per l'intervento di domani, ho un amico medico che mi da' i consigli con degli sms.
E' un simpatico grillino che fa lo psicoterapeuta oltre che il medico condotto e ci giocavo a pallone insieme in parrocchia ai tempi del liceo, prima di prendere strade sbagliate (scherzo.....).
Ho costituito con voi una specie di "Club delle giovani marmotte", ma non e' l'unico caso, ci sono stati dei precedenti e ce n'è un altro un contemporanea con cugine,ex colleghi e colleghe e amici della scuola di musica moderna della mia città.
Devo aggiungere qualcosa per rientrare in tema.
Secondo me le più belle canzoni di questo album, oltre a questa, sono:
She' leaving home, With a little Help from my friends, A Day in the life.
Rimango dell'idea, e contraddico la critica internazionale, che vede in questo album la piena maturità dei Fab Four, che l'album migliore sia Revolver (ma c'è be sono anche altri).
Che ne dite? Rispondi
0
Alef commento inviato 6 anni fa Io dico poco anzi nulla perché poco ferrata sull' argomento...Eh...ma qui manca all'appello il vero esperto (senza ironia)...ALESSANDRO. Ale...e' da stamani che non intervieni. SE CI SEI BATTI UN COLPO...sennò a forza di rammentarti ti cominciamo a fischiare le orecchie. Rispondi
0
Alef commento inviato 6 anni fa Misteri gaudiosi (o dolorosi se preferisci )
Buona giornata Ale Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa @Ale mistero risolto è il contatore del pc che aggiorna in ritardo la canzone è salita dal 240° alla 189° posizione grazie buona giornata anche a te. Rispondi
0
Alef commento inviato 6 anni fa Gli ci voleva una strigliata? Merito tuo!
Ciao...alla prossima! Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa i commenti non sono 11 ma 14 Rispondi
1
Lorenzo commento inviato 6 anni fa Ciao!
Questa canzone, che può benissimo competere con la tua tanto amata Hey Jude (parliamo di 2 capolavori) e' un patrimonio dell'umanità.
E' bello anche il video.
Per me e' un piacere suonarla ed ascoltarla e non mi stanca mai (e' da ciò che si riconosce un capolavoro). Rispondi
0
Umberto commento inviato 6 anni fa Capolavoro, come tutto ciò che è dei Fab Four. Rispondi
0
Alessandro67 commento inviato 6 anni fa La canzone non si riferisce all'LSD, ma a Lucy una comagna d'asilo di Jullian Lennon Rispondi
0
Massimo Palladino commento inviato 6 anni fa Per me che scrivo libri di poesie, questo è un testo fondamentale e ne sono contento. Massimo Palladino Rispondi
0
Giuseppe Givegiugio Verri commento inviato 7 anni fa .
(*L*) come Lucia in cielo! Rispondi
0
Ale67 commento inviato 8 anni fa canzone meravigliosa talvolta fraintesa causa del titolo e del testo psichedelico in realtà prende spunto da Julian (figlio di John) che diegna Lucy una sua compagna di asilo Rispondi
0
Lucia commento inviato 8 anni fa La piu bella canzone di sempre Rispondi
-1
Marco commento inviato 6 anni fa Credo che sia più corretto "cravatte a specchio" in quanto the looking class è lo specchietto Rispondi
0
Marco commento inviato 6 anni fa *glass Rispondi