I used to be a lunatic from the gracious days

I used to feel woebegone and so restless nights

My aching heart would bleed for you to see

Oh, but now

I don't find myself bouncing home

Whistling buttonhole tunes to make me cry.

 

No more ''I love you's''

The language is leaving me

No more ''I love you's''

Changes are shifting

Outside the words

 

The lover speaks about the monsters

I used to have demons in my room at night

Desire, despair, desire

So many monsters

Oh, but now

I don't find myself bouncing around

Whistling my conscience to make me cry

 

No more I love you's

The language is leaving me

No more I love you's

The language is leaving me in silence

No more I love you's

Changes are shifting

Outside the words
Testo trovato su http://www.testitradotti.it
 

 

And people are being real crazy

But we will only come

And you know what mommy?

Everybody was being real crazy

The monsters are crazy.

There are monsters outside

 

No more I love you's

The language is leaving me

No more I love you's

The language is leaving me in silence

No more I love you's

Changes are shifting outside the words

Outside the words

 

No more I love you's

The language is leaving me

No more I love you's

The language is leaving me

No more I love you's

Changes are shifting outside the words

Di solito ero lunatica nei giorni magnanimi

Di solito ero afflitta e irrequieta nelle notti

Il mio cuore malato sanguinerebbe purchè tu capissi

Oh, ma adesso

Non trovo me stessa saltellando a casa

Canticchiando tristi melodie che mi fanno piangere.

 

Basta con i ''ti amo''

Il linguaggio mi sta abbandonando

Basta con i ''ti amo''

I cambiamenti variano

A prescindere dalle parole.

 

L'amante parla dei mostri

Di solito c'erano dei mostri nella mi stanza di notte

Desiderio, disperazione, desiderio

Così tanti mostri

Oh, ma adesso

Non trovo me stessa saltellando a casa

Canticchiando tristi melodie che mi fanno piangere.

 

Basta con i ''ti amo''

Il linguaggio mi sta abbandonando

Basta con i ''ti amo''

Il linguaggio mi sta abbandonando in silenzio

Basta con i ''ti amo''

I cambiamenti variano

A prescindere dalle parole.

 

E la gente era davvero matta

Ma noi verremo semplicemente

E sai mamma?

Tutti quanti erano proprio matti
Testo trovato su http://www.testitradotti.it
 

I mostri sono matti

Co sono mostri là fuori.

 

Basta con i ''ti amo''

Il linguaggio mi sta abbandonando

Basta con i ''ti amo''

Il linguaggio mi sta abbandonando in silenzio

Basta con i ''ti amo''

I cambiamenti variano

A prescindere dalle parole.

 

Basta con i ''ti amo''

Il linguaggio mi sta abbandonando

Basta con i ''ti amo''

Il linguaggio mi sta abbandonando

Basta con i ''ti amo''

I cambiamenti variano a prescindere dalle parole.

No more ''I love you's'' - Annie Lennox

Se ti piace No more ''I love you's'' - Annie Lennox ricordati di commentare!!
Con il tuo voto la farai salire nella classifica generale!


I video presenti sono visualizzati tramite ricerca di youtube e potrebbero non essere corretti

 

Ti è piaciuto il testo e la traduzione e il video di No more ''I love you's'' di Annie Lennox? Lascia un commento!

No more ''I love you's''
In classifica

No more ''I love you's'' si trova in 757ª posizione con 721 punti! Falla salire di classifica lasciando un commento o condividendola su Mi piace e su +1 qui sotto!


Sono presenti 4 commenti

Inserisci il tuo commento

Nome:
Email:
Commento:

Inviando dichiari di aver accettato i disclaimer. Puoi rispondere ad un commento cliccando sul pulsante relativo.
Modifica il tuo avatar qui

  • Ho inserito questa canzone, spero vi piaccia! Scritto da PapaLoris domenica 31 marzo 2013 alle 04:26 - Rispondi

    C'è un piccolo refuso nella traduzione, hai scritto "mi stanza di notte". Io l'avrei tradotta con "nella mia stanza la notte". Comunque complimenti. Scritto da Sergio giovedì 19 giugno 2014 alle 12:40 - Rispondi

  • Deliziosa Scritto da Cristina giovedì 4 luglio 2013 alle 12:21 - Rispondi

  • Complimenti per l appropriatezza della traduzione grazie Scritto da Pasquale domenica 20 luglio 2014 alle 16:16 - Rispondi

  • Sono sincero: la traduzione non va. la frase "the language is leaving" deve essere intesa nel senso che la parola (non il linguaggio) se ne sta andando. In pratica il testo vuol trasmettere l'ansia del compositore nel constatare l'incapacità di parlare fino al punto di restare in silenzio. Colpa dei mostri e dei demoni? Scritto da Antonio domenica 7 dicembre 2014 alle 20:49 - Rispondi

Hai trovato quello che cerchi? Seguici su Facebook!
Seguici su facebook!