Overhead the albatross hangs motionless upon the air

And deep beneath the rolling waves

In labyrinths of coral caves
Testo trovato su http://www.testitradotti.it
 

The echo of a distant time

Comes willowing across the sand

And everything is green and submarine

 

And no-one showed us to the land

And no-one knows the where or whys

But something stirs and something tries

And starts to climb towards the light

 

Strangers passing in the street

By chance two separate glances meet

And I am you and what I see is me

And do I take you by the hand

And lead you through the land

And help me understand the best I can

 

And no-one calls us to move on

And no-one forces down our eyes

And no-one speaks and no-one tries

And no-one flies around the sun

 

Cloudless everyday you fall upon my waking eyes

Inviting and inciting me to rise

And through the window in the wall

Come streaming in on sunlight wings

A million bright ambassadors of morning

 

And no-one sings me lullabies

And no-one makes me close my eyes

And so I throw the windows wide

And call to you across the sky

In alto l'albatro sta immobile sospeso nell'aria

e giù nel profondo dei flutti

in labirinti di caverne coralline

l'eco di un tempo remoto giunge

tremante attraverso le sabbie

ed ogni cosa è verde e sott'acqua

 

E nessuno ci mostra alla terra

e nessuno sa i dove o i perché
Testo trovato su http://www.testitradotti.it
 

ma qualcosa è all'erta, qualcosa si muove

e comincia a salire verso terra

 

Stranieri passano in strada

per caso due sguardi diversi si incontrano

ed io sono te e ciò che vedo sono io

e ti prenderò per mano per guidarti nel paese

ed aiutami a capire meglio che posso

 

E nessuno ci chiama a vedere l'alba

e nessuno ci fa abbassare gli occhi

e nessuno parla, nessuno cerca

nessuno vola intorno al sole

 

Serena ogni giorno ti mostri

ai miei occhi che si destano

m'inviti guardandomi ad alzarmi

e dal muro attraverso la finestra

arrivano ondeggiando su ali di raggi di sole

un milione di ambasciatori splendenti del mattino

 

E nessuno mi canta ninne nanne

e nessuno mi fa chiudere gli occhi

così spalanco le finestre

e nuoto fino a te attraverso il cielo

Echoes - Pink Floyd

Se ti piace Echoes - Pink Floyd ricordati di commentare!!
Con il tuo voto la farai salire nella classifica generale!


I video presenti sono visualizzati tramite ricerca di youtube e potrebbero non essere corretti

 

Ti è piaciuto il testo e la traduzione e il video di Echoes di Pink Floyd? Lascia un commento!

Echoes
In classifica

Echoes si trova in 9ª posizione con 16681 punti! Falla salire di classifica lasciando un commento o condividendola su Mi piace e su +1 qui sotto!

Testi dell'album
Meddle

Meddle - Pink Floyd

Tutti i testi dell'album Meddle di Pink Floyd

Guarda tutti i testi di Pink Floyd »


Sono presenti 88 commenti

Inserisci il tuo commento

Nome:
Email:
Commento:

Inviando dichiari di aver accettato i disclaimer. Puoi rispondere ad un commento cliccando sul pulsante relativo.
Modifica il tuo avatar qui

  • Grazie davvero..avevo bisogno di questa traduzione per rendermi conto ancor di più quanto fossero grandi splendidi e magnifici i pink floyd... Scritto da Melania giovedì 7 luglio 2005 alle 12:06 - Rispondi

  • Una delle canzoni + belle che esistano! grazie della traduzione!!! Scritto da Snake88 martedì 10 gennaio 2006 alle 17:40 - Rispondi

  • La musica, la melodia di questa canzone è qualcosa di magico, come nella maggior parte delle canzoni dei pink... Scritto da Testi Tradotti venerdì 25 settembre 2009 alle 03:43 - Rispondi

  • Bello! Ben fatto! Complimenti. Scritto da Testi Tradotti sabato 13 febbraio 2010 alle 09:57 - Rispondi

  • Dopo questa lettura mi sono commossa della loro sorprendente magicità... ogni parola ha un significato devastante............... Scritto da Testi Tradotti domenica 7 marzo 2010 alle 08:29 - Rispondi

  • Spledida Scritto da Testi Tradotti giovedì 29 aprile 2010 alle 11:35 - Rispondi

  • Non c sn commenti da fare... i pink floyd rimangono sempre i migliori.... che si vergognino coloro che esaltano i cantanti di oggi..!! Scritto da Testi Tradotti sabato 19 giugno 2010 alle 09:21 - Rispondi

    Sono pienamente daccordo con te!! Scritto da Angelo domenica 6 gennaio 2013 alle 15:27 - Rispondi

    Condivido alla grandissima io li amo..... Scritto da Giuseppe lunedì 28 gennaio 2013 alle 06:46 - Rispondi

    Hai ragione, loro sono inimitabili! Scritto da Fabi giovedì 9 gennaio 2014 alle 15:30 - Rispondi

  • Entrata assolutamente sotto la categoria "arte contemporanea"...musica che partiva dall'animo, non come oggi che parte dalla testa... Scritto da Testi Tradotti mercoledì 1 settembre 2010 alle 07:07 - Rispondi

  • Grazie alexia,adesso che consco le parole e +che bestiale.....come tutte le canzoni dei pink floyd!!!!!!!!!!!!!!!!! Scritto da Gregorio giovedì 6 gennaio 2011 alle 16:34 - Rispondi

  • Stupeenda! Scritto da Bianca martedì 8 marzo 2011 alle 13:20 - Rispondi

  • Qoesta canzone è la più bella di ogni altra Scritto da Giuseppe sabato 16 luglio 2011 alle 16:48 - Rispondi

  • Tutto il resto è noia Scritto da Giuseppe sabato 16 luglio 2011 alle 17:01 - Rispondi

  • Tutto diventa magico con questa musica, i testi sono poesia. Scritto da AliceMaria sabato 27 agosto 2011 alle 12:28 - Rispondi

  • Resteranno sempre i più grandi. Scritto da Peppino58 domenica 28 agosto 2011 alle 15:57 - Rispondi

  • A prescindere che i pink sono per me il top dei top e in particolare Echoe e esagerata stupenda ,,,,,,ho avuto solo una volta il c... di sentirla dal vivo a firenze dove la ha suonata gilmur in occasione della mote di sid ....15 minuti di vene ghiacciate----- Scritto da Gianluca mercoledì 28 settembre 2011 alle 09:36 - Rispondi

    Anch'io ho sentito questa canzone a Firenze...non mi vergogno di aver pianto ...anzi... Scritto da Massimiliano domenica 3 agosto 2014 alle 22:58 - Rispondi

  • C'è del divino dentro questo pezzo...mi commuovo ogni volta che la ascolto... Scritto da Fabrizio venerdì 30 settembre 2011 alle 05:13 - Rispondi

  • Ragazzi sapete? Io negli anni 70' ero un operatore del cinema e tutti i giovedi in questo cinema venivano proiettati soltanto i films concerti musicali ed io ricordo che proiettavo il concerto di stampin goround - emerson lake & palmer - woodstock - jimmy endrix - Let it be - e tra i tanti ebbi anche il privilegio di proiettare il film concerto Pink Floyd _ live at pompeii da allora da quando lo vidi mi rimase troppo impresso a vederlo e per anni non sono più riuscito a rivederlo poi con le videocassette e qualche filmato in tv negli anni 80' ho rivisto i miei bei tempi di allora fino ad oggi con un dvd che acquistai in importazione australia e oggi lo vedo con facilità su internet: Grande concerto non ho parole Scritto da Roberto giovedì 13 ottobre 2011 alle 18:16 - Rispondi

  • Chi credeva che fossero il solito gruppo rock con inquietanti e inutili frasi.......ha sbagliato. Rimangono magici, e nella musica e nella poesia !!!! Scritto da Pietro Giovanni domenica 6 novembre 2011 alle 12:00 - Rispondi

  • Assolutamente magnifica!!! Sono un'amante della musica (la vera musica suonata e non creata a computer) e devo dire che solo i Pink Floyd sanno dare queste emozioni!! Scritto da Marco mercoledì 9 novembre 2011 alle 18:56 - Rispondi

  • Ottimo lavoro per una canzone superlativa come Echoes.... Scritto da Giovanni sabato 12 novembre 2011 alle 06:07 - Rispondi

  • Retrospettiva di un futuro....il nostro.... Scritto da Nessuno giovedì 1 dicembre 2011 alle 13:19 - Rispondi

  • Superlativa, marco il computer nella musica l'hanno portato i Pink Floyd Scritto da Nadal domenica 11 dicembre 2011 alle 11:20 - Rispondi

    ...anche se alcuni effetti erano realizzate in modo sorprendentemente semplice, i computer sono usciti dopo... ad esempio, per riprodurre il suono degli albatros viene connesso, tra la chitarra e l'amplificatore, un wah wah con l'ingresso e l'uscita invertiti Scritto da Salvatore61 venerdì 15 agosto 2014 alle 12:57 - Rispondi

  • Non siamo nella magia, oltre. Ho ascoltato questa stupenda opera d'arte continuamente per tutto il tempo che mi è occorso scrivere un romanzo. Nel senso che ogni qual volta mi dovevo mettere a scrivere partivo subito con la musica per facilitarmi il rientro nel mondo del mio romanzo, poi il resto andava da solo. Il romanzo? Si intitola Sir Thoma Behering Con la maggior parte delle espressioni poetico-musicali dei Pink Floyd siamo nell'arte pura Scritto da Rosario Romano sabato 7 gennaio 2012 alle 14:32 - Rispondi

  • Musiche e testo stuoende! Estasi pura Scritto da Vincenzo domenica 22 gennaio 2012 alle 12:53 - Rispondi

  • Meravigliosa canzone mitica dei pink floyd una perla nera ancora attualissima Scritto da Gianluca venerdì 27 gennaio 2012 alle 13:54 - Rispondi

  • Stupeda la musica i testi sono eccezionali Roger il più grande poeta (cantante) Scritto da Angelo lunedì 13 febbraio 2012 alle 13:07 - Rispondi

  • The echo of a distant tide, non time Scritto da Mario domenica 26 febbraio 2012 alle 13:01 - Rispondi

    Time......leggi bene Scritto da Antonio sabato 8 giugno 2013 alle 18:56 - Rispondi

  • INEFFABILE................... Scritto da UFO95 sabato 12 maggio 2012 alle 02:18 - Rispondi

  • Pietra miliare della storia del rock per la piu grande rockband di tutti i tempi .ECHOES PATRIMONIO MONDIALE DELL UMANITA ancora oggi dopo decenni la loro musica mi fa venire la pelle d oca come se fosse la prima volta.I PINK FLOYD hanno fatto con la loro musica delle vere opere d arte raggiungendo vette impensabili .Commosso saluto tutti i pink floydiani che leggeranno questo mio commento stendendo un velo pietoso sull attuale panorama musicale. ciao a tutti. Scritto da Edoardo sabato 12 maggio 2012 alle 17:00 - Rispondi

    Edoardo sono del tuo stesso parere a me fanno venire le lacrime la loro musica,purtroppo non riusciro' mai piu' vederli suonare insieme,continuo a mangiarmi le mani ancora adesso per non essere andato a venezia nel 1989 anche se non c'era Roger sarei andato lo stesso, per una donna che per fortuna non la vedo piu'. io li amo li adoro sono la mia vita. evviva i Pink Floyd ewwwwwwwwwiwa i loro capolavori. un abbraccio Scritto da Giuseppe lunedì 4 giugno 2012 alle 08:25 - Rispondi

  • Forse la mia canzone preferita...del mio gruppo preferito...questa musica e queste parole avvicinano al cielo ... sollevano l'anima....complimenti per la traduzione Scritto da Tenente Bergstrom martedì 22 maggio 2012 alle 17:48 - Rispondi

  • Sublime Scritto da Cri venerdì 1 giugno 2012 alle 18:58 - Rispondi

  • Se potete leggetevi il testo di Time sempre dei Pink e poi mi direte, è una bella lotta Scritto da Franco lunedì 4 giugno 2012 alle 15:02 - Rispondi

  • Eccezzionalem sembra provenga da un altro pianeta Scritto da Terry mercoledì 4 luglio 2012 alle 14:03 - Rispondi

  • Così si suona in paradiso..,,,,, Scritto da Stefano giovedì 26 luglio 2012 alle 13:13 - Rispondi

  • Come diceva il mitico David gilmour, Echoes e un viaggio fra noi e chi ascolta la nostra musica, non riesco a trovare parole più giuste, un viaggio di emozioni, visive, sensazioni magiche, qualcosa che nessun'altro gruppo musicale riesce a dare. Giuseppe mi dispiace che tu non sia mai riuscito a vederli, io quella fortuna l'ho avuta, nel 1989 a Livorno, avevo 16 anni e ascoltavo i Pink Floyd praticamente da quando ho ricordi, grazie a mio fratello, il concerto nonostante la mancanza di Roger e stato qualcosa di mostruosamente bello, indefinibile, non posso trovare parole per quelle 2 ore (se non ricordo male), uno spettacolo di luci immenso con laser, schermi giganti, il porco di animal che ci volava sopra le teste, basta mi sto commuovendo. Un saluto a tutti voi che condividete la mia stessa passione. Scritto da Emiliano. sabato 4 agosto 2012 alle 18:35 - Rispondi

  • ZIMBRO, B! oh ma bellina!! Scritto da Zimbro domenica 12 agosto 2012 alle 14:51 - Rispondi

  • Piu di loro non c'é niente Grazie Scritto da Max mercoledì 22 agosto 2012 alle 11:07 - Rispondi

  • Uno dei pezzi più pregiati della produzione PF, ed ho scoperto come fa a riprodurre i gabbiani nell'intermezzo Scritto da Summer68 mercoledì 22 agosto 2012 alle 12:43 - Rispondi

  • Grandiosi:D i pink floyd sono più che musica,sono emozioni*-* Scritto da Aceshigh giovedì 6 settembre 2012 alle 18:29 - Rispondi

  • Fenomenale.....semplicemente fenomenale, geniale......un viaggio ogni volta che l'ascolto, il video un capolavoro come la canzone, suggerisco questa versione per gli amanti dei Pink, questa leva di sentimento per le sue sfaccettature sonore http://www.youtube.com/watch?v=qd9JaLxZZP4&feature=colike Scritto da Ippacciani venerdì 19 ottobre 2012 alle 09:20 - Rispondi

  • Canzone meravigliosa... Grazie della traduzione Scritto da William sabato 20 ottobre 2012 alle 10:51 - Rispondi

  • Che... bellezza. Scritto da Taminia domenica 11 novembre 2012 alle 09:19 - Rispondi

  • Suprema Scritto da Francesco mercoledì 12 dicembre 2012 alle 11:10 - Rispondi

  • Ci sono molti bravi artisti...ma i Pink sono un capitolo a parte nella storia della musica....se sai ascoltarli ti fanno provare emozioni...se non li sai ascoltare puoi trovarli noiosi....fanno la differenza! Scritto da Francesco giovedì 10 gennaio 2013 alle 14:06 - Rispondi

  • Spettacolare, un brano che rimane impressa nella mente di chi lo ascolta Scritto da Flock venerdì 18 gennaio 2013 alle 06:39 - Rispondi

  • Bella,bella,bella,bella,bella,bella,bella,bella,bella,bella,bella,bella,se qualcuno ha il coraggio di dire il contrario e perche' di musica non capisce un cazzo di niente scusate la parola.UNICI IMMENSI GRANDISSIMI Scritto da Giuseppe lunedì 28 gennaio 2013 alle 06:51 - Rispondi

  • La prima volta che ho ascoltato echoes ho avuto la fortuna di farlo al buio;allora non conoscevo l inglese ed è stato bellissimo e facile associare il brano a elementi come natura,notte cielo,mare...senza bisogno di assumere lsd.sensazioni confermate da un testo che poi ho trovato fantastico...mitologica realta!!!! Scritto da Davide 62 lunedì 11 marzo 2013 alle 05:37 - Rispondi

    è la stessa sensazione che ho avuto anche io la prima volta che ho ascoltato questo pezzo..uno dei più belli immortali Scritto da Maratoneta58 giovedì 21 marzo 2013 alle 10:11 - Rispondi

  • Dio ha usato loro per inviare a noi la propia musica! Scritto da Roberto Perna giovedì 18 aprile 2013 alle 19:44 - Rispondi

    L'ho pensato pure io a volte! :') Scritto da Giulio domenica 30 marzo 2014 alle 15:52 - Rispondi

  • è pura poesia ! La mia vita è con i PINK FLOYD.PECCATO NN ESSERE NATO PRIMA E A LONDRA.NOI IN ITALIA I CUGINI DI CAMPAGNA.NN ABBIAMO CAPIT I UN C...O !!!!! Scritto da Toni mercoledì 8 maggio 2013 alle 05:40 - Rispondi

  • Pink ispiratissimi e magici!! bella traduzione complimenti! Scritto da Roby giovedì 9 maggio 2013 alle 15:31 - Rispondi

  • Una delle più belle canzoni in assoluto!!! Scritto da Giuseppe lunedì 20 maggio 2013 alle 17:13 - Rispondi

  • Una delle migliori canzoni della storia, un capolavoro tra la musica ed un testo filosofico di grande significato... Scritto da Jurassico23 giovedì 30 maggio 2013 alle 14:06 - Rispondi

  • Musica divina, testo sublime, atmosfera onirica, semplicemente inarrivabile! Scritto da Antonio sabato 1 giugno 2013 alle 14:24 - Rispondi

  • Pur avendo 14 anni,penso che 'echoes' sia una delle canzoni pi belle mai scritte Scritto da Elisabetta martedì 2 luglio 2013 alle 08:51 - Rispondi

  • Venezia fu il mio ingresso nel mondo dei pink... visto alla tv da ragazzino... da allora nn sono mai piu usciti dalla mia vita, sono anche il primo tatuaggio sul mio corpo, per sempre! ed ECHOS è il massimo.. occorre creare un aggettivo nuovo per definirla... stupenda nn basta!!!! Scritto da Docdakker sabato 6 luglio 2013 alle 17:04 - Rispondi

  • Grazie ai Pink Floyd, ognuno di noi ascoltandoli e chiudendo gli occhi può sentirsi infinito, vivo, parte del mondo e anche se così piccoli e insignificanti in confronto all'universo, siamo capaci di vivere istanti così emozionanti da essere considerati immortali. Grazie Pink... Scritto da Michele lunedì 8 luglio 2013 alle 23:22 - Rispondi

  • La migliore canzone di sempre, per sempre Scritto da Davide martedì 23 luglio 2013 alle 05:23 - Rispondi

  • Arte Scritto da Raffaele giovedì 19 settembre 2013 alle 21:55 - Rispondi

  • Risento echoes e i Pink floyd e dopo quaranta e passa anni mi sembrano ancora straordinari per musiche e testi Scritto da Massimo G. domenica 22 settembre 2013 alle 15:54 - Rispondi

  • Posso dire solo che mi fa impazzire non ho altre parole da dire Scritto da Tarek lunedì 7 ottobre 2013 alle 21:01 - Rispondi

  • Semplicemente bella.. lì finisce, bella e magica Scritto da Matteo mercoledì 16 ottobre 2013 alle 22:53 - Rispondi

  • Mitico eco per i mitici pink Floyd Dal Royal Albert Park è imparagonabile Scritto da Sergio venerdì 1 novembre 2013 alle 23:12 - Rispondi

  • Stiamo nascendo e da soli è fino a morire, fino a Te: quanto il grido Tu nel cielo l'eco che riparte da me la musica può durare? Solo fino a che Tu sei Scritto da Laura venerdì 22 novembre 2013 alle 09:28 - Rispondi

  • Ha ragione Mario: la strofa recita: the echo of a distant tide, non "time". Tradotta in italiano diventa: L'eco di una marea lontana giunge tremante attraverso le sabbie..........Credo abbia anche più senso nel contesto specifico....comunque la si voglia tradurre, resta pur sempre altissima poesia arricchita da una magia di suoni che soltanto loro potevano concepire. Grandissimi e immortali!!!! Scritto da Stefano martedì 26 novembre 2013 alle 09:06 - Rispondi

  • D'accordo con Stefano su tutto. Ho riascoltato ieri questa canzone e mi sono venuti i brividi.... dura 23 minuti, ma passano in un attimo. Ho avuto la fortuna di vedere 2 concerti (1988 e 1994) anche se senza Roger Waters, e poi ho visto in TV il breve concerto tenuto durante il LIVE8: l'ultima volta in cui sono stati tutti e quattro insieme. A detta di chi era presente si è creata una magia che va al di là del semplice fatto musicale. E' un vero peccato che non sarà più possibile ricreare la stessa atmosfera. Scritto da Gianmarco mercoledì 27 novembre 2013 alle 16:41 - Rispondi

  • Questa canzone mi fa raggiungere una condizione metafisica. La mia mente se ne va e sparisce per 23 minuti. Una BOMBA. Pink Floyd Scritto da Massimo mercoledì 25 dicembre 2013 alle 01:30 - Rispondi

    Hai pienamente ragione fratello! Scritto da Vitogriner lunedì 28 aprile 2014 alle 13:10 - Rispondi

  • Che dire ,é una opera d'arte. Scritto da Bruno lunedì 30 dicembre 2013 alle 16:51 - Rispondi

  • Un solo commento :la ascolto da 37 anni e ogni volta una muova emozione, i floyd sono una delle poche cose per cui la vita vale la pena di essere vissuta.il testo è perfettamente splendido come la musica! Scritto da Giuseppe58 lunedì 6 gennaio 2014 alle 21:10 - Rispondi

  • E' bellissima questa canzone, una delle mie preferite! Complimenti per la traduzione ;) Scritto da Pepper giovedì 9 gennaio 2014 alle 15:36 - Rispondi

  • Geniali e unici .....come hanno potuto farci raggiungere la luna con queste EMOZIONI Scritto da Pino lunedì 27 gennaio 2014 alle 19:18 - Rispondi

  • Fantastica. Scritto da Luca mercoledì 19 marzo 2014 alle 17:32 - Rispondi

  • ...chiudi gli occhi e ti polverizzi in un deserto di armonie. Scritto da Massimo domenica 23 marzo 2014 alle 01:23 - Rispondi

  • è il brano più perfetto della storia! Ma... è "ti chiamo attraverso il cielo", non "Nuoto" -.- Scritto da Giulio domenica 30 marzo 2014 alle 15:51 - Rispondi

  • Brividi......................... Scritto da Federico giovedì 24 aprile 2014 alle 11:17 - Rispondi

  • E' assolutamente la più bella di tutte....irraggiungibile,esattamente come i Pink Floyd Scritto da Mario martedì 29 aprile 2014 alle 21:52 - Rispondi

  • Something magic Scritto da Sofia giovedì 1 maggio 2014 alle 15:03 - Rispondi

  • è indefinibile...la bellezza di questa canzone non si può nemmeno esprimere a parole Scritto da Sofia mercoledì 7 maggio 2014 alle 13:48 - Rispondi

  • Un lavoro fantastico ,bravo Scritto da Pierluigi sabato 10 maggio 2014 alle 02:46 - Rispondi

  • Semplicemente paradisiaca, sia per testo che per musica... Scritto da Manig mercoledì 11 giugno 2014 alle 18:55 - Rispondi

  • È stata una colonna sonora dei miei verdi anni....Lo può essere ancora, anche all'inizio del tramonto..... Scritto da Buganvillea mercoledì 18 giugno 2014 alle 10:39 - Rispondi

  • Mado quanto li amo Scritto da Maria+villano giovedì 19 giugno 2014 alle 20:31 - Rispondi

  • I pink, in particolare, con echos, ti proiettano nello spazio infinito,specchio del nostro spazio infinito interiore, l'inconscio ! sono unici ! Alex. Scritto da Alex mercoledì 25 giugno 2014 alle 15:39 - Rispondi

  • Poesia! Pura poesia, dalla musica al testo è tutto sublime e delicato Pink Floyd Scritto da Davide venerdì 18 luglio 2014 alle 09:39 - Rispondi

  • Una vera opera musicale moderna ! Scritto da Gianfranco venerdì 25 luglio 2014 alle 07:23 - Rispondi

  • Pietra miliare della storia del rock Stesse emozioni di 40 anni fa! Scritto da Giuseppe domenica 3 agosto 2014 alle 11:58 - Rispondi

  • Una delle canzoni più belle di sempre.. La versione pubblicata su testitradotti non è completa perchè la canzone in realtà dura circa 23 minuti :) Scritto da Luca mercoledì 6 agosto 2014 alle 21:19 - Rispondi

    Si però in realtà buona parte dei 23 consistono in meravigliosa psichedeliandel tutto strumentale Scritto da Mirko giovedì 21 agosto 2014 alle 20:01 - Rispondi

  • Meddle è stato il primo album dei Pink Floyd che ho ascoltato, ero poco più che bambino, e col passare degli anni è diventato il mio preferito, in quanto contiene una stupenda e coinvolgente ballata elettronica, One of These Days, e uno dei brani più intimi ed emozionanti scritti da Roger Waters, Echoes appunto. Ad ogni modo i Pink Floyd hanno costituito la soundtrack della mia giovinezza, e non le canzoni, ma ogni singola riga di testo o fraseggio di chitarra mi ricordano un momento della mia vita Scritto da Salvatore61 venerdì 15 agosto 2014 alle 12:26 - Rispondi

  • Quello che succede quando dai degli acidi a quattro geni... Scritto da Mirko giovedì 21 agosto 2014 alle 19:59 - Rispondi

Hai trovato quello che cerchi? Seguici su Facebook!
Seguici su facebook!