Tutti i testi di Skiantos con traduzione

Ma che cazzo me ne frega! Genere ragazzi genere! Ehi sbarbo smolla la biga che slumiamo la tele. Sei fatto duro, sei fatto come un copertone. Ci facciamo? Sbarbi sono in para dura! Ok, ok nessun problema ragazzi, nessun problema! Sbarbi sono in para dura. Schiodiamoci, schiodiamoci. C'hai della merda? Ma che viaggio ti fai?! C'hai una banana gigantesca. Oh c'hai della merda o no? Un caccolo! Ma che viaggio ti fai? Intrippato. Brutta storia ragazzi, brutta storia. C'ho delle storie ragazzi, c'ho delle storie pese! C'hai delle sbarbe a mano? No c'ho delle storie pese, fatti questo slego: 1 2 6 9!... Introduzione di Eptadone, brano di apertura dell'album MONO tono



Gli Skiantos sono un gruppo rock demenziale formatosi a Bologna a metà degli anni settanta. Fecero parte della prima ondata del punk rock italiano di cui la città di Bologna, allora molto legata al Movimento del '77, fu il primo e più fertile centro nevralgico.

Descrizione di Wikipedia (articolo originale)

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!
0
Lugori commento inviato 8 anni fa “La ricerca di un senso alla nostra esistenza trova compimento solo dinnazi alla morte, Osho ci
insegna ad entrarvi danzando, perchè la morte, alla fine, non esiste”
Roberto “Freak” Antoni
Ciao Freak la terra,lo so, ti sarà lieve Rispondi
0
Chalda commento inviato 8 anni fa :'( Ciao Freak... Rispondi
0
Lugori commento inviato 9 anni fa Piccolo omaggio a Freak Antony, Dandy Bestia, Stefano Sbarbo e Leo Tormento Pestoduro . Folli e geniali,ironici ma sopratutto autoironici.scanzonati ed impegnati. Piccolo omaggio allo “Slego”locale che organizzò una serie di concerti degli allora sconosciuti Liftiba,Denovo e Gaznevada per citare i più famosi.E..perchè no, a Stefano Belisari ed alla sua band alla quale diede il nome di una sua composizione “Elio” a cui aggiunse “e le storie pese”... pardon ….”tese”...chissà perchè questo nome ...Mah... Rispondi