Tutti i testi di Frank Zappa con traduzione

È considerato uno dei più grandi geni musicali del '900, capace di fondere, a differenza di illustri predecessori, tutti i generi musicali a lui precedenti e contemporanei, ottenendo un risultato insuperato.

Per molto tempo lo stesso Zappa ha creduto che il suo vero nome fosse Francis (in alcuni dei suoi primi album è riportato il nome di Francis).

Definire il genere musicale di Zappa è quasi impossibile, ma si può affermare che fosse coinvolto in ambiti musicali come rock, blues, jazz, fusion, avanguardia, musica classica, satira e cabaret.

Biografia


Nacque a Baltimora, nel Maryland, il 21 dicembre 1940 figlio di Francesco Zappa (soprannominato Francis), un perito industriale italiano nativo di Partinico (in provincia di Palermo) e di Rose Marie Zappa (nata Colimore), statunitense di origini francesi ed italiane.

Nel gennaio del 1951 la famiglia Zappa si trasferì a Miami, in Florida, perché Francis lì aveva trovato lavoro nel settore della Difesa. Il clima più mite di questo stato aiutò il piccolo Frank a guarire da asma, sinusiti e raffreddori di cui era spesso soggetto.
A quattordici anni Frank ricevette come regalo dalla madre il suo primo strumento: un rullante. A causa del lavoro del padre la famiglia Zappa traslocò molto spesso: dopo Monterey si trasferì a Pomona, quindi a El Cajon e poi ancora a San Diego. Nel 1956 nuovamente si spostarono nella piccola cittadina di Lancaster.

L'educazione ricevuta da ragazzo risentì molto della cultura del padre, tuttavia Frank dimostrò da piccolo un immediato disgusto verso la gastronomia italiana e in età adulta verso il cattolicesimo, come ampiamente dimostrato dai testi delle sue canzoni. Per rendersi conto del clima di tensione che si era instaurato con suo padre, basti pensare che quando Frank andò a convivere con Kay Sherman, Francis vietò agli altri figli di andarlo a trovare fin quando la coppia non si fosse sposata regolarmente (1960). Nel giugno del 1958 Zappa si diplomò alla Antelope Valley High School pur avendo conseguito un voto finale inferiore alla sufficienza. L'anno successivo Frank, ormai completamente preso dalla musica, decise di andare a vivere da solo dopo un tentativo del padre di convincerlo a iscriversi all'università.
Nel 1963 Frank Zappa cominciò a vivere in uno studio di registrazione che aveva preso in affitto e che chiamò Studio Z. Lorraine Belcher era la sua nuova compagna e convivente.
In quel periodo viveva insieme con lui anche Jim Sherwood che si occupava del cibo: pane, burro di arachidi e del purè rimediato presso un vicino centro di donatori del sangue erano gli unici alimenti che potevano permettersi.
La passione di Frank per la cinematografia portò un giornale locale, l'Ontario Daily Report, a ritenere che nel suo studio si girassero pellicole porno.
Un sergente di polizia in incognito chiese allora a Frank di procurargli una registrazione audio per cento dollari, cosa che Frank realizzò mettendo insieme un nastro contenente mezz?ora di gemiti e sospiri della sua ragazza.
Al momento della consegna del nastro Frank e Lorraine vennero arrestati.
L?accusa di associazione per delinquere per la produzione di materiale pornografico cadde per entrambi, ma a Frank toccò scontare una settimana nel carcere di San Bernardino per un'infrazione minore.
Nel 1965 Frank propose a una band di nome Soul Giants di suonare le sue composizioni. Il gruppo che nacque da questo sodalizio si trasferì a Hollywood dove prese in affitto un cottage per le prove della band.
A quei tempi Frank lavorava come commesso in un negozio di dischi e sognava di suonare sullo Strip, il lungo pezzo di Sunset Boulevard a Los Angeles.
Quello stesso anno la MGM Verve offrì un contratto al gruppo, che nel frattempo aveva deciso di chiamarsi The Mothers.
Questo nome non ha un'origine precisa, qualcuno ha voluto attribuirla al fatto che nacque nei giorni immediatamente successivi alla festa della mamma, ma non è sicuro. È certo invece che questo nome imbarazzasse la MGM. Infatti la parola ?Mothers? sembrava l'abbreviazione di "motherfucker", parolaccia con la quale si è soliti indicare, nell'ambiente musicale, il . La casa discografica impose al gruppo il nome "Mothers of Invention".
In quel periodo Frank vive a Laurel Canyon, ospite di Pamela Zarubica (in arte la Suzy Creamcheese di Freak Out!). Fu Pamela a presentargli Gail Sloatman, sua futura moglie. Anni dopo Gail disse a proposito di quell'incontro, che si era innamorata di una delle creature più sporche che avesse mai incontrato.
Alla scarsa igiene personale faceva da contraltare la sua ferma riluttanza all'uso di droghe. Se qualcuno dei suoi musicisti mostrava dipendenza da droghe o erba durante o prima di un concerto o durante la lavorazione d'un disco, Zappa lo buttava fuori dalla band.

Descrizione di Wikipedia (articolo originale)

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!