No potho reposare
Non posso riposare
Andrea Parodi

Cosa significa questa canzone? Leggi i commenti degli utenti!

No potho reposare - Andrea Parodi
Hai un nuovo significato per No potho reposare di Andrea Parodi? Inviacelo!

No potho reposare si trova in 10ª posizione!

Falla salire di classifica lasciando un commento o cliccando su Mi piace e su +1 qui sotto!

15ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
71ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
10ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
11ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
18ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
10ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
22ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
28ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
10ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
32ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70
26ª

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: mktime() expects parameter 1 to be integer, string given

Filename: helpers/date_helper.php

Line Number: 397

Backtrace:

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/views/bootstrap4/lyric_translation.php
Line: 130
Function: mysql_to_unix

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/application/controllers/Lyrics.php
Line: 198
Function: view

File: /var/www/testitradotti.it/htdocs/index.php
Line: 292
Function: require_once

gen
'70

Inserisci il tuo commento

 

 

Ti piace tradurre? Aiutaci!
3
Ruiu Bruna commento inviato 3 anni fa la più bella canzone d'amore che io abbia mai ascoltato Rispondi
2
Ada commento inviato 2 anni fa Semplicemente meravigliosa! Ti prende l'anima. Indimenticabili Andrea e Maria Carta. Rispondi
1
Stefania П commento inviato 2 anni fa È meravigliosa..la sto sentendo dal vivo cantata dal voto di Nuoro.. nel cuore della Sardegna Rispondi
1
Luca commento inviato 2 anni fa Semplicemente stupenda. Rispondi
0
Anna Maria Feleppa commento inviato 2 anni fa Grazie x aver reso comprensibile il bellissimo testo a me sconosciuto,grazie x la traduzione,anche se qualcuno non la trova perfetta, a me va benissimo, che intuivo ma non avrei mai indovinato tutto il testo..la dolcezza e la percezione giocano a raggiungere i punti più nascosti del cuore. Rispondi
0
Biagio Giuseppe Faillace commento inviato 1 anno e 3 mesi fa Dopo averla ascoltata il 22 agosto 2017 in un chiostro francescano di Cagliari dal grande Patriarca del locale Gruppo Folklorico, "Non potho reposare" mi ha preso l'anima; l'interpretazione di Andrea Parodi già ammalato di cancro nel suo ultimo concerto mi ha trasmesso uno struggimento dell'anima che difficilmente si cancellerà. Un inno all'amore, alla vita (nonostante tutto), alla sua donna, la cui lingua sarda rende ancor di più affascinante e misterioso. Rare volte io, che ho letto tante poesie e canzoni d'amore nella mia vita, ho provato il fascino ardente, penetrante e ammaliante, che ti fa soffrire e gioire nel contempo, ascoltando e riflettendo su ogni parola e su ogni nota di questo struggente canto d'amore che innalza il popolo sardo su un piedistallo di stima e rispetto per le loro tradizioni e la loro lingua. Ancora oggi, a distanza di alcuni giorni, sento nell'anima una saudade mai provata in vita mia per un canto reso immortale dalla voce dei suoi interpreti e in special modo del compianto Andrea Parodi. Prof. Biagio Giuseppe Faillace da Morano Calabro (Cosenza). Rispondi
0
Anna Maria Feleppa commento inviato 2 anni fa Andrea Parodi,non lo conoscevo abbastanza,adesso lo ascolto e anche se non capisco il testo, la sua voce mi emoziona,mi dispiace non averlo apprezzato prima,ma la musica rende immortali i loro autori,benvenuto nel mio mondo,perdonami x il ritardo,avrei preferito saperti ancora tra noi❤️❤️ Rispondi
0
Vincenzo commento inviato 2 anni fa quando canto questa canzone col mio coro mi sento trasportato in un mondo dove l'amore la fa da padrone grazie S. Sini grazie G. Rachel grazie A. Parodi Rispondi
0
Maurizio commento inviato 2 anni fa Per Lei Rispondi
0
Antoni commento inviato 3 anni fa Mudende ateru quelu ateru istadu
animu ancor mudare mi crehia........
......non podende sufrire su tormentu,
de su fogu ardente innamorosu, vedendemi foras de sentimentu,
et sensa una hora de riposu pensende istare liberu e cuntentu.......
...hue est sa qui amo, fu si, in qualchi dia
passare s'aspra pena qui sentia, non poto dia e note reposare
qui ya m'agato mortu dogna hora.....
Antonio Lo Frasso
Anno Domini 1530 circa Rispondi
0
Lugori commento inviato 3 anni fa Gratzias meda Rispondi
1
Enzo commento inviato 2 anni fa I capolavori non si commentono: si leggopno, si ascolntano, si guardano e poi magari si fanno delle riflessioni in proprioo o in generale. Rispondi
0
Anna commento inviato 2 anni fa ogni volta che ascolto questa canzone ( poesia ) e sempre un emozione che tocca il cuore di una sarda ( come me ) lontana dalla sua stupenda sardegna complimenti x la traduzione... Rispondi
0
Gianni commento inviato 2 anni fa Bellissima!!!!! me l'hanno cantata(in francia) una sera di festa per farmi un regalo. Molte emozioni sono saltate fuori .
Grazie Maria Rispondi
0
Emanuele commento inviato 3 anni fa "A diosa" é il titolo esatto, potrebbe essere cantata in qualsiasi lingua... un capolavoro é un capolavoro! Cantata da Parodi qualche giorno prima di morire, rivolgendosi alla moglie ..... non aggiungo altro. Ciao Andrea, cantando tra gli angeli non mettere in imbarazzo Freddy Mercury. Rispondi
0
Gianfranco commento inviato 3 anni fa Sas formas stà per nuvole . In sostanza sarebbe : ruberei le nuvole, il sole e le stelle per formare un mondo bellissimo per te Rispondi
1
Lugori commento inviato 3 anni fa Ringrazio quanti correggono i miei svarioni .Ho fatto del mio meglio ma, ed il mio Nick lo testimonia, la forma linguistica del testo non è propriamente quella alla quale son più avvezzo Rispondi
0
Giuseppe Ca commento inviato 3 anni fa É un inno all'amore oltre che alla Sardegna! Rispondi
0
Maria commento inviato 3 anni fa meravigliosa,cantata da andrea parodi ...ti entra nel cuore Rispondi
0
Londiano Maselli commento inviato 3 anni fa bellissima Rispondi
0
Michelino commento inviato 3 anni fa ruzittu Rispondi
0
Vanda commento inviato 3 anni fa Meravigliosa.. un mito davvero. Vorrei tanto cantarla bene mi voglio allenare. Bravo sig.Parodi .. tempio pausania Rispondi
0
Francesco commento inviato 3 anni fa Ho sentito "No potho reposare" per la prima volta cantata da un coro di giovani di Roma, il Coro " Cantering ", e mi è piaciuta tantissimo allora ho ascoltato altre versioni di altri cantanti tutte belle, per ultima ho ascoltato Andrea Parodi, ho provato un'emozione fortissima, non trovo altre parole per descrivere il sentimento provato Grande Rispondi
0
Mariagrazia Siddi commento inviato 3 anni fa Commovente. È Andrea!! Rispondi
0
Silvano Pes commento inviato 3 anni fa Beh, non c'è commento che tenga che rappresenti questa meraviglia. Rispondi
0
Lorella commento inviato 3 anni fa Bellissima canzone che non manca, ogni volta che la sento, di farmi venire i brividi. Ogni volta mi commuovo pensando ad Andrea. Rispondi
0
Lupo commento inviato 3 anni fa Un Mito....! Rispondi
0
Susanna Cherchi commento inviato 3 anni fa Che dire, bellissima!! Rispondi
0
Francisca commento inviato 3 anni fa Indimenticabile interpretazione di Andrea Parodi Rispondi
0
Luigi+melis commento inviato 3 anni fa sempre l'inno alle nostre spose Rispondi
0
Luigi Melis commento inviato 3 anni fa sempre l'inno alle nostre spose Rispondi
0
Franco Marchisio commento inviato 3 anni fa Canto di emozione e sensibile. Cantabile d tutti. Rispondi
0
Mery commento inviato 3 anni fa Bellissima canzone ti tocca il cuore Rispondi
0
Roberto Carella commento inviato 3 anni fa toca il cuore Rispondi
0
Pasquella commento inviato 3 anni fa La mia canzone preferita ma manca la strofa più bella Rispondi
0
Lugori commento inviato 3 anni fa Hai ragione. Nel riascoltare questa edizione di Andrea Parodi ho notato che differisce dalla versione canonica riportando alcune strofe della versone femminile "A diosu" . Inoltre c'e anche un mio refuso : -( Rispondi
0
Martino commento inviato 3 anni fa bellissima canzone Rispondi
0
Capomiva commento inviato 3 anni fa bellissima.... Rispondi
0
Marco commento inviato 3 anni fa ogni volta brividi!!!!!!!!!!!!!!!! Rispondi
0
Antonella Onano commento inviato 3 anni fa Grazie Andrea....... Grandissima emozione........ Rispondi

Carica altri 40 commenti
(40 su 153)