Little by little the night turns around

Counting the leaves which tremble at dawn

Lotuses lean on each other in yearning

Under the eaves the swallow is resting

 

Set the controls for the heart of the sun

Over the mountain watching the watcher

Breaking the darkness waking the grapevine

One inch of love is one inch of shadow

Love is the shadow that ripens the wine

 

Set the controls for the heart of the sun

 

Witness the man who raves at the wall

Making the shape of his question to heaven

Whether the sun will fall in the evening

Will he remember the lesson of giving?


Testo trovato su http://www.testitradotti.it
 

Set the controls for the heart of the sun

Set the controls for the heart of the sun

Poco a poco la notte si volta

Contando le foglie che tremano nell'alba

Fiori di loto si appoggiano l'uno sull'altro nella brama

Sopra le colline una rondine sta riposando

 

Regola i comandi per il cuore del sole

Sulla montagna guardando chi guarda

Rompendo l'oscurità, svegliando la vite

La conoscenza dell'amore è conoscenza dell'ombra

L'amore è l'ombra che fa maturare il vino

 

Regola i comandi per il cuore del sole


Testo trovato su http://www.testitradotti.it
 

Ne è testimone l'uomo che saluta il muro

Tracciando la forma della sua domanda al cielo

Se il sole calerà nella sera

Ricorderà la lezione del donare?

 

Regola i comandi per il cuore del sole

Regola i comandi per il cuore del sole

Set the Controls for the Heart of the Sun - Pink Floyd

Se ti piace Set the Controls for the Heart of the Sun - Pink Floyd ricordati di commentare!!
Con il tuo voto la farai salire nella classifica generale!


I video presenti sono visualizzati tramite ricerca di youtube e potrebbero non essere corretti

 

Ti è piaciuto il testo e la traduzione e il video di Set the Controls for the Heart of the Sun di Pink Floyd? Lascia un commento!

Set the Controls for the Heart of the Sun
In classifica

Set the Controls for the Heart of the Sun si trova in 131ª posizione con 2780 punti! Falla salire di classifica lasciando un commento o condividendola su Mi piace e su +1 qui sotto!

Testi dell'album
A Saucerful of Secrets

A Saucerful of Secrets - Pink Floyd

Tutti i testi dell'album A Saucerful of Secrets di Pink Floyd

Guarda tutti i testi di Pink Floyd »


Sono presenti 16 commenti

Inserisci il tuo commento

Nome:
Email:
Commento:

Inviando dichiari di aver accettato i disclaimer. Puoi rispondere ad un commento cliccando sul pulsante relativo.
Modifica il tuo avatar qui

  • Una delle canzoni più belle in assoluto.. grande roger e grandi pink! Scritto da Puccio.bastianelli giovedì 16 marzo 2006 alle 09:21 - Rispondi

  • Si lui è un poeta e loro sono i piu grandi ! *-* Scritto da Viola venerdì 19 maggio 2006 alle 09:40 - Rispondi

  • Le parole completano la musica Scritto da Testi Tradotti mercoledì 20 gennaio 2010 alle 16:18 - Rispondi

  • In realtà era una poesia orientale a cui hanno aggiunto la musica...nn l'hanno scritta loro Scritto da Testi Tradotti giovedì 5 agosto 2010 alle 10:40 - Rispondi

  • Scritto da Testi Tradotti venerdì 10 settembre 2010 alle 12:43 - Rispondi

  • Splendida e criptica poesia!!!!! Grande Waters! Scritto da Vesago Ghost lunedì 8 agosto 2011 alle 17:47 - Rispondi

  • Si il testo non è tutto loro e stato preso da un antica poesia orientale. ma l'interpretazione e la musica dei pink le rendono un grande omaggio a presto mie pifferai matti peccato vi possiamo piu godere dal vivo Scritto da Alessandro Cangelli giovedì 3 novembre 2011 alle 15:59 - Rispondi

    Grazie per la traduzione, e' una canzone che adoro, e che reinterpretiamo con la mia band (pivirama), e con la voce femminile. mi chiedevo perche' avessi tradotto "inch" che vuol dire statura, altezza, con "conoscenza". garzie mille! saluti sonici Scritto da Pivirama giovedì 17 novembre 2011 alle 11:09 - Rispondi

  • Per chi no lo sapesse sono a pompei una delle loro tappe di concerti nei luoghi più suggestivi come anni dopo riuscirono a cantare a Venezia Scritto da Alessandro Cangelli giovedì 3 novembre 2011 alle 16:03 - Rispondi

  • "under the eaves" vuol dire "sotto la grondaia" o "sotto il cornicione". Scritto da Frank martedì 17 gennaio 2012 alle 08:55 - Rispondi

  • Alexia se mai ti trovassi a passare per la mia zona, la costa d' Amalfi, dimmelo che ti offro un pranzo, una cena, un caffè per ringraziarti di aver tradotto tutti i testi dei PF. Scritto da Drnr domenica 8 aprile 2012 alle 15:51 - Rispondi

  • Più l'ascolto e più leggo il testo, più mi convinco che nessuno riuscirà a superarli... Sì, è sicuramente così. Scritto da Ale! mercoledì 12 settembre 2012 alle 06:45 - Rispondi

  • Questa canzone è bellissima. I pink floyd sono imbattibili. Per una come me che disegna, questa canzone è la chiave: l'ispirazione arriva subito. Scritto da Lonely Heart venerdì 19 ottobre 2012 alle 11:40 - Rispondi

    ... mi piacerebbe proprio vedere uno dei frutti dell'ispirazione che ti da questo pezzo musicale mentre disegni... anche a me da una visione che percepisco ad occhi chiusi .. ma io non sarei capace di delinearne i tratti ed i colori su un supporto concreto.. è solo diopinta nella mia immaginazione.. :-) Scritto da Anycoloryoulike giovedì 2 gennaio 2014 alle 14:59 - Rispondi

    Anycoloryoulike, purtroppo non ho alcun modo per poterti mostrare uno dei miei disegni, sai in foto il risultato viene parecchio... come dire... "distorto". Comunque, mi fa piacere che esiste ancora qualcuno interessato all'arte... un saluto :3 Scritto da Lonely Heart martedì 18 febbraio 2014 alle 02:39 - Rispondi

    :-) Lonely Heart ... hai paura che l'obbiettivo della macchina fotografica introduca aberrazione cromatica come succede quando si guardano gli astri con un telescopio scadente? Ahhh :-) sono forse i tuoi dipinti "sinfonie" che componi attingendo note cromatiche dalla luce delle stelle ed usando come tavolozza la volta celeste?' he he scherzo... grazie lo stesso! Ciao :-) Scritto da Anycoloryoulike mercoledì 19 febbraio 2014 alle 18:10 - Rispondi

    Eh, eh, eh! Anycoloryoulike, Che discorsi alla Donnie Darko :) Confesso, dai, ho paura che se faccio vedere certe opere, gli alieni che me le hanno suggerite possano prenderla male, quindi meglio evitare, per, mai dire mai! :D un saluto ^^ Scritto da Lonely Heart venerdì 21 febbraio 2014 alle 01:26 - Rispondi

    :-) Ciao Lonely Heart ..Non ho visto Donnie Darko, (ma mi hai incuriosito e lo guarderò) ..forse risento più di contaminazioni letterarie poco seriose.. anni di Stefano Benni e Douglas Adams :-) ....per quanto riguarda gli alieni non ti posso dare torto... meglio non contrariarli :D Saluti a te :-) ... però peccato non poter vedere la versione cromatica di "set the control for the heart of the sun" :-( Scritto da Anycoloryoulike lunedì 24 febbraio 2014 alle 22:40 - Rispondi

  • Pessima traduzione oltre che con alcuni anche troppi vocaboli sbagliati. Scritto da Fedebonfi lunedì 22 ottobre 2012 alle 16:19 - Rispondi

  • ...mi proiettano continuamente nello spazio infinito.. Scritto da Michel sabato 9 febbraio 2013 alle 03:14 - Rispondi

  • ...è sempre ipnotica come la prima volta che la ascoltai... molti anni fa PF colonna sonora della mia vita! Scritto da Anycoloryoulike giovedì 2 gennaio 2014 alle 14:52 - Rispondi

  • Bellissima Scritto da Francesco lunedì 7 aprile 2014 alle 11:49 - Rispondi

Hai trovato quello che cerchi? Seguici su Facebook!
Seguici su facebook!